sabato, ottobre 28, 2006

SterylMerda e il compromesso

Purtroppo prima o poi il nostro sponsor finirà nei guai rientrando il suo modus operandi nella figura dell’abuso di posizione dominante che rientra come è noto nella tipologia delle pratiche anticoncorrenziali. Solo Sterylmerda è infatti presente sul mercato mentre tante altre piccole aziende, vittime del dumping della SM, hanno dovuto chiudere battenti mettendo sulla strada (e ne vediamo i risultati ogni giorno) i loro dipendenti. SterylMerda ormai controlla tutto, ha addirittura acquistato tutto il software di Bill Gates per la grande sinergia tra i prodotti delle due aziende. Fin qui pazienza, tutto è globalizzato (participio passato) tant'è vero che la parola globalizzazione (azione in corso d'opera) è scomparsa dal lessico quotidiano. Fin qui pazienza ma che addirittura un blog come il nostro sia soffocato dallo strapotere nauseabondo di un solo sponsor, questo ci rattrista. ma chi ha dei figli può capirci.

1 commento:

Anonimo ha detto...

E va bene! Ma va bene! Sputiamo nel piatto dove mangiamo, tanto voglio dire a noi gli sponsor ci piovono addosso come le sardine di Tegucigalpa vero?