lunedì, ottobre 30, 2006

Escremende, la sostanza che ti sorprende


Come gia annunciava un noto comunicato di Ricacca (Associazione per il riciclaggio della cacca) la merda può avere una seconda vita, contribuendo a produrre molti oggetti utili. Una bella mostra didattica a Genova, nell'ambito del Controfestival della Scienza, illustra i molteplici riciclaggi di un materiale che non cessa mai di stupirci. Oggi la merda può trasformarsi in chewing-gum, colla, dentrificio, pneumatici e mille altri protagonisti del nostro quotidiano. E non si tratta dl futuro! Forse non tutti se ne sono accorti, ma già oggi molte cose che mangiamo e che usiamo abitualmente sono a base di merda o derivati.

La mostra, organizzata da Ricacca con il contributo di SterylMerda e con l'Assessorato alla Rete Fognaria del Comune di Genova, si svolge al PalaMerda (Zona Fiumerda) e resterà aperta per quindici merdosi giorni. Un'iniziativa che fa cagare.

2 commenti:

Derek Contro Tutti ha detto...

Non puoi.Giuro

Anonimo ha detto...

non sapete che con la merda si fanno anche i combustibili!