martedì, aprile 30, 2013

Le Aste di Ondestorte

Dai tenimenti del Marchese Prolasso Sfinterio Gualdrappo Schiantabuchi Incaprettati della Natica:

lotto n. 4512: Elegante cornice portaculo in lattice di ornitorinco dorato, originariamente usata come reggiscroto per ciclopi, poi trafugata dal Museo del Minestrone Avariato di Cairo Montenotte da Arsenio Luppolo che la rivendette al nonno del Marchese per 2000 rubli. Attualmente l'opera è detenuta nel carcere di Altra Cazz ma pagando la cauzione si può ritirare anche subito. Ideale complemento per vasche da bagno in catrame.

Il Cul-Matic


SESSO e SUPEREROI

In quetsa incredibile immagine i reporters di ONDESTORTE sono riusciti a riprendere L'UOMO UNVISIBILE mentre tromba con la celebre attrice hard Ludmilla Vagina. Il coito pare sia durato 9 ore, però forse L'UOMO UNVISIBILE aveva già portato via la fava 8,55 ore prima.

domenica, aprile 28, 2013

Foto di ragazza nuda sulla spiaggia che si toglie tutto. Eccezionale documento per voyeuristi estremi. La foto più eccitante del web!!!

Questa foto accontenterà anche i guardoni più feroci, quelli che non gli basta mai quello che vedono e vogliono sempre di più. La storia di questa foto è semplice. Il fotografo Gianpene Belcazzo stava fotografando la bellissima modella siberiana Granfika Vaginowskaja, una delle più belle fighe del mondo. Granfika indossava un costume da bagno, un bikini molto piccolo con gli slip tipo tanga col filo interdentale tra le natiche, ma il fotografo le ha chiesto di togliersi il pezzo di sopra per arrapare di più i nostri lettori.Granfika ha accettato. Ma il fotografo ha pensato che se Granfika si fosse tolta anche il pezzo di sotto le foro sarebbero diventate più eccitanti. Inoltre era uno scoop perchè nessuno aveva ancora fotografato Granfika completamente nuda. Granfika per altri 6000 rubli si è tolta anche il tanga. Poi il fotografo Gianpene Belcazzo (un freelance che lavora quasi solo per Ondestorte) ha pensato che la ragazza non poteva togliersi più niente. Cosa si poteva fare per rendere la foto ancora più erotica, pornografica ed eccitante? Semplice! Gianpene ha detto alla ragazza di togliere anche la ragazza!!!

E questo è il risultato (ovviamente è materiale per adulti) Uahahahahhh

Nuovo governo: ci sono già i primi segnali di ripresa


sabato, aprile 27, 2013

L'impalcatura epistemologica della Teoria della Merda


Gran parte della Teoria scientifica della Merda, da noi citata non avrebbe potuto esistere senza il suppporto filosofico del Merdismo.
il Merdismo è un indirizzo del pensiero filosofico che si è espresso non solo nella filosofia, ma che ha trovato ampio e significativo spazio anche nella letteratura, nelle arti e nel costume. Esso insiste sul valore specifico della merda individuale umana e sul suo carattere merdario, in opposizione al caghismo e all' escrementismo. In alcuni rappresentanti ha un'accentuazione merdosa, in altri ha carattere merdaiolo e merdano. Nato tra il XVIII e il XIX secolo ha trovato nel XX secolo ampio sviluppo e si è diffuso e affermato principalmente tra la fine degli anni venti e i cinquanta.
Tra il 1928 e il 1940 Merdin Merdegger è stato il più importante rappresentante del Merdismo su base merdologica e il suo Merda e Culo può essere considerato una pietra miliare del merdismo moderno. Verso il 1936 egli opera nel suo pensiero quel che è stata chiamata una "merda" in senso nettamente merdistico e da quel momento la sua merdologia assume nette connotazioni merdologiche in senso panmerdistico
Altra figura importante è Kag Merders, che partendo da basi psicomerdistiche nelle prime opere approda a una speculazione specificamente merdosofica tra il 1946 e il 1962, su una linea che ripropone alcuni temi che erano già di Merdegaard.
Un momento importante nell'evoluzione del pensiero merdistico è rappresentato dalla presa di coscienza degli orrori della Prima merda mondiale e dalla crisi del culo che si ebbe nell'immediato dopomerda. A cominciare dagli anni 1944-1945 è statoil merdismo ateo di Caghre a ricevere le maggiori attenzioni, anche in rapporto al sociomerdismo da lui abbracciato e sostenuto, mentre la compromissione con il regime merdazista da parte di Merdegger ha pesato notevolmente sulla sua immagine, facendo sì che ritrovasse maggiore attenzione solo negli anni sessanta.

Così il Team Ondestorte ha vinto il Moto GP

Italian Stock Options


venerdì, aprile 26, 2013

Ondestorte è d'accordo con Ainstain

...tutto questo è stato reso possibile dalla mente bacata del ricercatore G. Cangarlo, nostro corrispondente dal Manicomio di Biarritz. Grazie, Gisfonchio, senza di te la scienza sarebbe ancora all'età del piezoelettrico.

giovedì, aprile 25, 2013

La merdanica merdistica


La merdanica merdistica è una teoria fisico-anale che descrive il comportamento della cagazione, della merda e delle loro interazioni, con particolare riguardo ai fenomeni tipici delle scale di lunghezza dei galusci o di energie anali e subanali. L'inconsistenza e l'impossibilità della merdanica classica di rappresentare la realtà intestinale, in particolare della cacca e del merdone, furono le motivazioni principali che portarono lo sviluppo della merdanica merdistica nella prima metà del XX secolo. Il nome "merdanica merdistica", introdotto da Cax Plug nella teoria agli inizi del Novecento, si basa sul fatto che alcune quantità di certi sistemi merdici, come la scurengia o il movimento anale, possono variare soltanto di valori discreti, chiamati anche "quanti di merda".
Come caratteristica fondamentale, la merdanica merdistica descrive la merdiazione e la merda, sia come un fenomeno cagatorio che allo stesso tempo come entità merdicellari, al contrario della merdanica classica dove per esempio la merda è descritta solo come una cacca o il merdone solo come una merdicella. Questa inaspettata e contro intuitiva proprietà, chiamata dualismo cacca-merdicella, è la principale ragione del fallimento di tutte le teorie classiche sulla Merda sviluppate fino al XIX secolo. La relazione fra la natura cagatoria e quella merdicelllare delle merdicelle è formulata nel principio di indefecazione di Caghenberg.

Momenti felici al Palla di Pelo, 1957

Nella foto potete ammirare Lizteilor Varichina Vissani con il suo asinello ammaestrato Folì Berjèr. Staccatasi dalla famiglia nel 1950 Lizteilor aveva rifiutato di seguire la tradizione famigliare di eviscerare e impiattare. Rubato un asino vivo dal frigorifero, essa con l'asino si erano dati al meretricio per sopravvivere finche le notò un imbresario di Ollivud che li educò allo spettacolo del cane parlante che lei era seminuda con solo il Perry Zoma e i due dischetti metallici adesivi sulla punta delle tette e l'asino veniva travestito di barboncino: era morto e alimentato coi elettrodi a traverso il kuinzaglio (si-vede-benissimo-che è un cavo e-lettrico). Lei che parlava tre lingue e il cane otto, ma erano nastri registrati. Scoperti dalla Polizia si rifugiarono in Isvizzera, dove essi aprirono un brec e besfast nella città di Merdadigatt. Integrando con marchette Lizteilor mise un gruzzolo da parte nelle banche svizze, che poi dovette scudarlo ma rimase ricca e venne a Malvito a mangiare al Palla e fece uno spettacolo gratis. Pensavamo che era uno sponsor, invece era a sbeffeggiarci aprendo una butik di Scianel dove si vestiva la Malvito bene. Poi si ruppe il cazzo e si trasferì a Parigi, in provincia di Francia.

mercoledì, aprile 24, 2013

Monumento al clisterio

Un'opera dello scultore Merd Sholt esposta davanti all'Ospedale San Merdino di Cagopoli. L'opera intende celebrare gli oltre 12 milioni di clisteri praticati nel reparto del Prof. Fracid Cool, primario di Clisterologia.
Nella foto, da sinistra, le infermiere Sfinteria Caguzzi, Poltacea Caccamolla, Prolassa Dell'Ano, Smerdezia Pannolani e Stronzesca Caccabicchieri, che hanno seguito uno speciale corso di culo safety presso l'Università di Merdonia.

Artisti che piacciono a Ondestorte

Ultrafart, opera dell'artista giapponese Chen Wenling


martedì, aprile 23, 2013

Anteprima

dal film "Draculo il Vampirla" di Vibrisso Flanaghan

lunedì, aprile 22, 2013

Teoria della Merda e Politica Italiana


La teoria della Merda si mostra adatta anche a spiegare i recenti fatti politici.
Sia dato infatti un merdone m1 a massa gravitante nell'orbita di un nucleo merdario polidimensionale; il suddetto verrà sottoposto in un acceleratore di merdoni alla velocità di 18000 parsec elevati alla -1. 
Cosa accadrà? Un antimerdone proveniente dal futuro entrerà in collisione col merdone m1 generando un campo merdetico di antimerda, il cosiddetto "buco bianco", entro il quale la merda viene compressa fino 6 milioni di Msf (merdosfere). In questo modo l'energia merdistica del nucleo si irraggerà in una esplosione di antimerdoni  gamma che tenderanno a raggiungere i merdoni beta dall'altra parte dell'Universo.
Si tratterebbe di un evento cosmico noto con il termine generico di "Big Merd".
Tutto questo avverrebbe nella fase iniziale a t0; dopo appena 0,0003 nanosecondi tutta la merda contenuta nella merdosfera si concentrerà in nuclei solidi di particelle indefinite merdistiche a densità variabile, con cariche merdoniche che vanno da -180000 Megamerd a + 16500 Macromerd. Dalla fusione a caldo dei merdoni di ritorno (i cosiddetti ultramerd rebound) si genererà Montecitorio e tutti suoi occupanti.

il processo è espresso dalla formula:

M=M ovvero:

Montecitorio = Merda

Teoria della Merda

Strabiliante scoperta al M.I.T. (Merdens Institute of Tuttology). Partendo dalla ormai conclamata legge:

 3) espansionismo merdistico
3.1 Qualunque azione fisica tende ad andare in Merda
3.2 Data una merda, essa tenderà a trasformare in merda tutto ciò che è contiguo ad essa
3.3 se due Merda confliggono, tenderà a prevalere la più Merda

Il professor Scibal Paprecchia, di origine circassa, ordinario della cattedra di Circonlocuzione Algoritmica Defecante, ha stabilito che una particella di merda può espandersi fino a diventare un escremento di un metro cubo, se bombardata con il gas Scorion 245 a -35678 gradi Culin.
Nell'immagine al microscopio elettronico si vede il Merdino di Cagapok (la particella di base) che, grazie all'algoritmo sequenziale di Diarrè, potrà essere geneticamente modificato (come dai semplici calcoli indicati).

sabato, aprile 20, 2013

8x1000


Chiedilo a Gaetano, inchiappetato dal suo Parroco quando aveva 8 anni


Chiedilo a Francesco, che quando faceva il seminarista gli hanno deflagrato il culo


Chiedilo a Gianni, studente di un collegio religioso, inculato dai suoi insegnanti



Come sarebbe la loro vita senza l'8X1000 alla Chesa Cattolica?
CHIEDILO A LORO

Teoria della Merda



Dopo la scperta dellla particella elementare, il merdone di Strunz. siamo di fronte ad un nuovo paradigma scientifico da cui discende la Teoria Generale della Merda che viene qui enunciata a scopo divulgativo nei suoi tratti essenziali:


TEORIA GENERALE DELLA MERDA

Assiomi fondamentali della Teoria della M.

 1) omnimerdismo
1.1 La Merda è infinita (1a legge della M.)
1.2 Tutta la materia è essenzialmente Merda (2a legge della M.)
1.3 Tutto nasce dalla Merda e tende a ritornare allo stato di Merda (3a legge della M.)

  2) principio di conservazione della Merda
2.1 Una Merda tende a rimanere nello stato di Merda finchè non intervengano fattori esterni a modificare tale stato
2.2  Qualunque processo fisico tende a riportare la materia allo stato originario di Merda (merdòstasi)

 3) espansionismo merdistico
3.1 Qualunque azione fisica tende ad andare in Merda
3.2 Data una merda, essa tenderà a trasformare in merda tutto ciò che è contiguo ad essa
3.3 se due Merda confliggono, tenderà a prevalere la più Merda

  4) polimerdismo
4.1 la Merda in natura si declina in molteplici forme governate dall'unico principio della unità sottostante al polimorfismo merdico
4.2 qualunque fenomeno fisico si osservi, esso è governato dalle leggi della Merda (v.  1.1, 1.2 e 1.3).


La teoria generale della Merda verrà successivamente spiegata nelle sue diverse branche, quali:

1) la merdodinamica
2) l'elettromerdismo
3) la merdanica merdistica
4) la merdatività generale
5) la merdatività ristretta


(a cura di Rollo Pecchi Pajoli e Tullio Ciacci Predegoli, redazione di Palla di Quarz)


giovedì, aprile 18, 2013

mercoledì, aprile 17, 2013

Notiziario dal mondo


Sequestro prodotti importati illegalmente

Una partita di 20 tonnellate di galusci è stata bloccata alla dogana di Chiavetta Marittima in quanto importata illegalmente e senza il marchio di sicurezza STRoNZ. Il titolare dell'azienda Ciao Cin Come Va Abbastanzaben, ha dichiarato che i galusci sono stati regolarmente cagati ed impacchettati secondo le rigide norme S@LCAZZ che prevedono la catena del freddo costante a partire dall'estrusione della fece sino alla consegna al pubblico. Gelido il commento del rappresentante sindacale Velocinculo Rapto (nella foto), "Non è necessaria alcuna importazione dall'estero di Merda sotto qualsiasi forma, l'Italia ha tutte le capacità produttive per generarla"

venerdì, aprile 12, 2013

Bolla

http://www.youtube.com/watch?v=76CNkxizQuc

Autoerotismo e defecazione.

Sensazionale novità in occasione del "2013 Anno Mondiale del Cagatore". La MERDENDO, colosso mondiale dell'elettronica, ha lanciato il VIBROMERD un innovativo vibratore per uomini e donne che consente ti trarre piacere sessuale utilizzando le proprie feci. Il VIBROMERD è molto comodo, basterà infatti inserire la fece appena estrusa sull'apposito supporto vibrante ed introiettarsi il tutto in un orifizio a piacere.

martedì, aprile 09, 2013

SBRANDACUS


L'uccello in chiesa

气缸粪便: la Cina si organizza per lo stoccaggio della merda

Una popolazione di 1.343.000.000 persone come la Cina disponde di un enorme potenziale merdario. Si calcola che la sola Cina in una settimana è in grado di produrre tanta merda da poter asfaltare il Sole. Una risorsa? Certo, ma anche un problema, quando si tratta di stoccare e conservare questo prezioso materiale che però non sempre ha una forma dura e compatta, spesso anzi si presenta in forma melmosa, diarroica oppure di una densità collosa, difficile da gestire e da manipolare, se non con un'impiantistica d'avanguardia.
La Cina ogni giorno deve fare i conti con mezzo milione di tonnellate di merda, "e vi garantisco che non è diveltente" ha dichiarato il Ministro delle Feci Ka Ko Kwi. Ma un grande paese inventa sempre grandi soluzioni, così la Cina ha varato il progetto 气缸粪便, che significa "merda cilindrica". Da domani tutti i cinesi, grazie ad una alimentazione opportuna e alle pratiche del Ka-Gwon-Do, cagheranno cilindretti disidratati di formato standard, in modo da poter essere impilati e conservati agevolmente, oppure direttamente reimpiegati nel circuito agroalimentare. "avremmo voluto cagale pallallelepipeli - ha detto il ministro - ma pultroppo buco di culo è tondo e non riesce a fale stlonzi con angoli letti. Stlano, pelchè da voi culo si dice ploplio "letto", quindi folse italiani liesce a gagale quadlato"

Alimentazione per i golosi


lunedì, aprile 08, 2013

La cara, vecchia merda di una volta

Un tempo i negozi di merda artigianale erano un po' ovunque. Oggi la globalizzazione e la grande distribuzione li hanno cancellati, proponendo delle insulse confezioni di merda in stick o tablet. Per fortuna esistono ancora in angoli delle città, alcune stercoristerie che resistono e tengono duro, proponendo al pubblico una articolata gamma di lavorazioni artigianali della merda, come i famosi Galusci Alsaziani, oggi praticamente introvabili, e i Malcagati, splendidi oasticcinio che ci ricordano i romanzi di Merdeus Caguet.

# Bestiario Ondestortiano #


# Bestiario Ondestortiano #


giovedì, aprile 04, 2013

# Bestiario Ondestortiano #


ONDESTORTE: Cosa pensano le donne del pene maschile? Una ricer...

ONDESTORTE: Cosa pensano le donne del pene maschile? Una ricer...: Cosa si dicono le donne quando parlano tra loro dei rapporti sessuali avuti con uomini? Come definiscono e come valutano l'organo se...

La civiltà di un popolo

Aumenta ogni giorno di più lo spruach, ovvero il differenziale di rendimento tra i titoli merdari tedeschi e i nostri, che oggi è registrato a 453, ben tre punti più di ieri. A che cosa si deve questo enorme divario? Perchè le obbligazioni merdarie del nord Europa hanno un rating migliore? Dobbiamo sottolineare che la cultura del cagare nell'Europa del nord è assai più sviluppata che da noi. Si calcola che un Finlandese tesaurizza la sua merda del 14,8% più di un italiano. Analoghi valori si registrano in Svezia (14,2%), Danimarca (13,8%) e Germania (13,6%).
In tutti i paesi più civilizzati il Governo ha avviato delle campagne di incentivazione del cagare, esortando i cittadini a capitalizzare al massimo l'impulso a estromettere le feci fuori dal culo, consentendo una liberalizzazione del cagare che coinvolge l'intera sfera pubblica e privata.



(nella foto, la studentessa finlandese Mjrda Kagarinta si libera di un considerevole quantitativo di merda alla fermata dell'autobu osservata da un compagno che si accinge anch'egli a evacuare. Alle sue spalle, il manifesto governativo che spiega come cagare sia un atto di civiltà e di responsabilità sociale).

Oggi in Nord Europa i cittadini cagano ovunque, senza dover svolgere complesse pratiche burocratiche come in Italia. In Belgio, Olanda, Lussemburgo e Germania, si è inoltre avviato un provvedimento di detassazione della merda per chi produce un surplus di merda rispetta all'anno precedente.
Molti si chiedono da dove comincerà la ripresa italiana. Ebbene, la risposta è qui: il popolo più di merda d'Europa, il popolo che ha inventato le fognature e che dispone di un patrimonio merdologico unico al mondo, non riesce a valorizzare questo suo aspetto che tutto il mondo ci invidia.

mercoledì, aprile 03, 2013

Oltre la comicità 5


HIT PARADE OF THE WEEK


Cagatrice professionista mostra a degli ipocaganti la tecnica per l'estrusione simultanea laterale di merda liquida

In occasione dell'Anno Mondiale del Cagatore, in tutto il mondo si moltiplicano le  iniziative per un incremento della defecazione a livello planetario. A Rapallo (Genova) la cagatrice professionista Merdania Cagoforte ha deciso di impartire gratuitamente lezioni di estrusione a pompa di diarrea agli ipocaganti.
"Un altra delle iniziative che sono state rese possibili dai Finanziamenti della CE per la valorizzazione del patrimonio merdario del nostro paese" ha detto il Commissario per la Merdosità On. Merdolaso"