domenica, novembre 30, 2008

Addio alla stitichezza



Un'equipe di oceanologi lacustri dell'Università di Cisano sul Neva ha scoperto in una recente spedizione nel Mar dei Sargassi una specie di pesci che si nutre esclusivamente di merda umana e, se non la trova, si espone all'enorme rischio di guizzare fuori dall'acqua e infilarsi nel culo dei melcapitati pur di procurarsi il cibo. Gli aspetti positivi di questo bizzarro comportamento non sono sfuggiti al prof. Troto Peshingaul detto "Jessica", il quale ha dichiarato:
"Il pesce mangiamerda non è solo un simpatico compagno di giochi che può egregiamente sostituire la minchia per chi desidera prendelo nel culo, ma è anche un valido aiuto per tutti quelli stitici che faticano a estrudere gli stronzi fuori dal culo, perchè a volte sono come palle di legno, e capite bene che far passare una palla di legno dal culo per alcuni può essere un fastidio. Il pesce mangiamerda evita allo sfintere quell'odioso compito, ma nello stesso tempo lo tiene allenato con continue, improvvise intrusioni... Insomma, penso che il pesce mangiameda a breve sostituirà il cane come pet preferito dalla razza umana".

Citazione


"Noi siamo felici, noi siamo contenti
le chiappe del culo porgiam riverenti;
Al nostro gentile ed amato sovrano
sia dono gradito il buco dell'ano."

(Da: Ifigonia Inculide, tragedia goliardica in tre atti,1923")

sabato, novembre 29, 2008

Il mirino del nuovo Kulashnikov


Per rendere ancora più difficoltoso nuocere, (nel caso qualcuno riuscisse a radrizzare la canna) il nuovo fucile Kulashnikov è dotato di un collimatore che sfoca e copre il bersaglio rendendolo invisibile.

Straordinario passo avanti dei pacifismo


Trionfo per i pacifisti: il trattato di Gaastrich riconosce e ammette che prendere una fucilata può essere pericoloso e dannoso. Per festeggiare l'evento la Kalashnikov SpA ha messo in vendita il nuovo fucile mitragliatore Kulashnikov, la prima vera arma pacifista che spara direttamente nel culo di coloro che imbracciano le armi. Disappunto tra i militari e i cacciuei.

venerdì, novembre 28, 2008

la risposta cinese


la Cina risponde al nipponico inculator con il simpatico Cula-Ton: costa solo 120 euro, ha tutte le funzioni ma può capitare che vi incenerisca il buco del culo con una scarica a 8Kw.

Un'idea regalo: il robot inculatore


Nell'era dell'automazione, dove le tecnologie informatiche offrono opportunità sempre nuove, la casa nipponica Ninculo ha finalmente messo a punto quello che fino a pochi mesi fa era solo un sogno. Il robot inculatore, dotato di una verga in vanadio estensibile (grazie a raffinate nano-tinculogie) le cui dimensioni variano dall "basic set" (diam. 6 cm, lunghezza 35) fino al "Maxitower" (diam. 16,5 cm. lunghezza 76 cm) è in grado di inculare anche gli ani più reticenti, è sempre pronto e consuma pochissino, grazie ad un sistema di cellule culo-voltaiche di nuova generazione.
Può infierire con perticate della frequenza di 66pert/secondo, con una escursione idraulica del pistone centrale di oltre 52 cm. E' in grado di esercitare una pressione di 124 kilojoule per cmq di culo, la sua cappella al cobalto roteante può essere regolata nella posizione a turbina e raggiungere i 700° di temperatura.
Insomma... che desiderare di più? Ordinate subito il Vs robot inculatore (progettato in collaborazione con lo staff di Ondestorte) telefonando a Radio Nostalgia.

Tutti alle terme con ONDESTORTE.


Ondestorte ha firmato una convenzione con le Terme di Culice.
Tutti gli ascoltatori ed amici avranno diritto ad un soggiorno di 48 giorni presso il Grand Hotel di Culice
completamente spesati e con tutti i servizi termali inclusi (nell'immagine alcune fisioterapiste) al costo
di € 253.897,00 più la donazione del culo (inteso come organo), che verrà trapiantato su ricchi petrolieri circassi
ipoculici dalla nascita.

UN PO' DI CUL-TURA !!


Ivana, la ragazza degli iguana


Ci arriva da Otranto la foto di questa bella ascoltatrice che balnea

"Il Sorriso dell'Anno 2008" è anche femminile.


Abbiamo una vincitrice femminile al "Il Sorriso dell'Anno 2008", la giuria del Cottolengo di Magonza ha proclamato al primo posto la campionessa circassa Incisa Ragade Suppurata (madre circassa e padre di Torriglia).
Inizialmente si era aggiudicata il trofeo la fuoriclasse kirghisa Tossina Mucosa Merdof,la giuria di coatti ha poi deciso di squalificare la Merdof perchè trovata positiva ai controlli anti doping; è stata infatti trovata una dose di diarrea nel sangue, 12 volte superiore ai limiti consentiti. La Merdof, per protesta, ha ruttato in faccia ad un giudice deturpandolo orrendamente.

giovedì, novembre 27, 2008

Piscia annuncia ricorso al Sorriso dell'Anno 2008


Polemiche nell'ambito del premio internazionale "Il Sorriso dell'Anno 2008" promosso dal Cottolengo di Magonza. Il campione circasso Iuri Ossiuri Piscia, il cui alito puzza di ascella infettata nel piscio, classificatosi secondo, ha incaricato i suoi legali Kuljo Roth e Belano Kagamuro Brodo di inoltrare un ricorso nei confronti della Giuria, integralmente composta da ospiti del Cottolengo di Magonza. Il Comitato Organizzatore ha fatto sapere all'atleta circasso di andarselo a pigliare nel culo.

Il sorriso dell'anno.


Ecco l'uomo che ha vinto l'ambito premio internazionale "Il Sorriso dell'Anno 2008" promosso dal Cottolengo di Magonza gemellato con l'associazione "Ridi che la mamma ha fatto le marchette" e con il consorzio "Meglio il culo danneggiato che il culo intasato". Asclepio Cloaca Pus(nero di nazionalità italiana) si è aggiudicato il trofeo battendo in finale il campione circasso Iuri Ossiuri Piscia, il nostro atleta ha vinto perchè il suo alito puzza di culo in cancrena nell'aceto mentre quello del circasso puzza di ascella infettata nel piscio.

I Grandi Classici: Uomo che si è cagato addosso


UOMO CHE SI E' CAGATO ADDOSSO

Tratto da un altro capolavoro di
Pusquarno Saltimbelli

Il dipinto vuole accentuare le molteplici sensazioni
che si vengono a creare dopo che
un uomo si è cagato addosso.
Meraviglioso.

mercoledì, novembre 26, 2008

I Grandi Classici: Uomo che pensa


Si terrà a ottembre 2008 la rassegna dei grandi classici della pittura
rupestre e non. Indichiamo una delle grandi opere di
Pusquarno Saltimbelli detto "il cagnocagno".

UOMO CHE PENSA

SPREM ART CONTEST




Anonetto è lieta di annunciare la mostra contest “SPREM ART” che inaugurerà la prossima settimana al WC MUSEUM di New York.

Gli artisti si sono impegnati a realizzare le loro opere secondo precise prescrizioni imposte da ANONETTO per questo contest:

1)
utilizzare soltanto il cartone dei rotoli di carta igienica, così come rimane una volta che hai finito la carta.

2)
realizzare un volto umano

3)
trasmettere l’espressione dell’uomo che sta cagando e si sta sforzando


Vi anticipiamo alcune opere

lunedì, novembre 24, 2008

Nuove frontiere della moda.


Il 2009 sarà l'anno della donna pelosa. Lo conferma il noto stilista Pancrazio Squarcianatiche che, per la sua nuova linea di intimo femminile "La Fik Copert", ha scelto come testimonial la famosa top model circassa Gnorba Keolezza.

Una bomba per la Vs. Igiene Anale


Come giustamente suggerisce il nostro webmaster, non poteva mancare un Grande Classico.

Crescono i Fan Club


Il ns fanclub di Campobasso ci invia questa foto degli iscritti, molti dei quali dediti alla sodomia. Nella foto sono riconoscibili Mumù Stracazzu dittu O'Puorcu, Suzzu Mannaiu ditt'U Scaruzz', Futtu Scamorzu ditto A'Fess e Cicciu Scarfacciu ditto O'Satana (è il quarto da sin.)

giovedì, novembre 20, 2008

Nuova formula.


E' banale, ma forse non tutti ci hanno pensato. In compenso ci ha pensato SterylMerda, che ha immesso sul mercato il primo dentifricio alla merda.
Il prodotto assicura in breve tempo, placca, tartaro, carie, denti marroni e alito che sa di gangrena.

Giona il Barbaro

martedì, novembre 18, 2008

CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO CULO AHI !

CERTO CHE SE MANGIO PEPE E CIOCCOLATA POI MI BRUCIA IL CULO

BASSOTTATA

Babbo Natale divorzia dalla moglie.


Crisi in casa Natale, il signor Babbo ha scoperto che, sua moglie, la signora Mamma Natale ha posato per il noto fotografo Oliviero Begliani in un servizio hard.
Babbo Natale ha incaricato il noto avvocato divorzista Marialercia Intrudo Sofficini di procedere con la separazione che si annuncia miliardaria.

IL RAGNO HA QUAGLIATO

Nuove frontiere della chirurgia plastica.


Il noto chirurgo Giansterco Della Brodazza, ha messo a punto una nuova tecnica chirurgica per le donne desiderose di cambiare aspetto e migliorare il loro corpo.
Il prof. Brodazza è intervenuto (nella foto) con la fotomodella circassa Turpe Oleosa Squargnazza di 25 anni (misure 120-60-90) e ne ha fatto una splendida donna matura.

Steryl Merda:nuove frontiere del culo.


Il main claim deve essere una slide of life del culo inteso come elemento di tendenza.
Il culo è l'elemento centrale del concept.
I target di riferimento devono essere attori e, nel contempo, spettatori del culo.
Il culo non è più considerato come semplice estrusore di sterco.

Nuovi concept per SterylMerda


Fioccano le proposte pubblicitarie per la nuova campagna Steryl. Si invitano i collaboratori a fare proposte, ma ricordando che il brief dell'azienda richiede:

Target group:
tutti quelli che hanno il culo

Prospect group:
tutti quelli che non hanno il culo ma potrebbero averlo

Base concept:
il culo è in sè un valore

Main consumer benefit:
noi ti diamo modo di incrementare questo valore

subsidiary appeal: occuparsi del culo è bello,
è moderno ed è anche necessario

Tone of voice:
arretrato, stazzo e popolare. Steryl non vuole essere una azienda asettica e fredda. Il responsabile PR suggerisce espedienti per l'humanizing e il no-prof dell'advertising (foto sfuocate fatte col telefonino, errori di grammatica, colori sbagliati...) insomma, in perfetta sintonia con la comunicazione attuale.

Style of comunication:
rétro, con chiari riferimenti agli anni 70

domenica, novembre 16, 2008

Purtroppo sarà necessario


Il clima di violenza e la presenza ovunque di malavita disorganizzata ha reso necessaria la creazione di un Corpo Speciale di Sicurezza per la nostra trasmissione.
Si tratta di uomini dediti alla lotta, forgiati nei campi più duri, pronti ad affrontare lo scontro a qualsiasi livello, compreso quello estremo. Diffidate dal volerci nuocere!

La soluzione per i tempi moderni


Un po' stanchi di post banali, o politici, o troppo intelligenti o fuori-tema, torniamo alla migliore tradizione Ondestortiana con un innovativo prodotto per il culo che, come si vedrà, ha anche notevoli risvolti positivi nella sfera sociale.
Al giorno d'oggi infatti prenderlo nel culo è facilissimo: firmando un contratto di lavoro, facendo un abbonamento, sottoscrivendo una delle migliaia di offerte del cazzo che ci propongono quotidianamente. E aggiungiamo che prendelo nel culo è doloroso. Quindi, dato per scontato che prenderlo nel culo è altamente probabile, cerchiamo di rendere questa operazione più indolore possibile. Come è noto il dolore della presa in culo dipende in buona parte dalle incrostazioni e dai detriti che posssono ostruire anche solo parzialmente il pertugio anale. Conviene quindi sgrazzare e disincrostare periodicamente il culo per lucidarne i condotti e rendeli più atti a una occasionale presa nel culo. Oggi tutto questo è possibile grazie a Sgrassa-culo, lo speciale prodotto ano-pulente a base di maionese, acido formico, polvere da sparo, nitrometano e cera d'api. Si applica con facilità anche sui mezzi pubblici grazie allo speciale flacone iniettiore con cui si infila il prodotto nel culo; si procede poi ad una rapida spazzolata del condotto usando lo speciale roto-intruder in setola di tapiro circasso, lana di vetro e spilli diamantati. A richiesta si può fornire anche il giratore elettrico a 3 velocità. A soli 5 euro in tutti i negozi SterylMerda.

Belin, ce lo daresti un colpo di materia prima?


sabato, novembre 15, 2008

Alitalia: forse c'è una soluzione


Con velivoli più piccoli e meno costosi (e anche senza ali, ma tanto non volano manco quelli con le ali) si abbatterebbero immediatamente le spese di carburante.Inoltre, essendo i velivoli di piccole dimensioni, in grado di portare un solo passeggero (gli altri tre posti sarebbero per il pilota e personale di volo,uno stew e una host) sarebbe necessario assumere molto personale, che si potrebbe pagare col risparmio di carburante, di hangar e anche vendendo gli spazi aerei e limitandosi alle strade. Tutti contenti? Andava bene a tutti anche al CAi (Club Alpino Italiano) che avrebbe rilevato la good company ma solo per le strade montane... Nient'affatto!
Quegli stronzi della CGIL non sono d'accordo!!!
Dice così Pino di andare tutti a fanculo

mercoledì, novembre 12, 2008

Mi sono rotto le balle della politica, ecco la sorella di Obama.


Eccezionale scoop di ONDESTORTE, è stata scoperta e fotografata la sorella del nuovo presidente USA, si tratta di Becca Stabanana Obama. La signora Stabanana si occupa di opere benefiche, donando tutta se stessa al prossimo.
In qualità di Alto Ufficiale dell'Esercito della Salvezza (nella foto in divisa), tutti i giorni presta servizio per alleviare il pene della gente.

domenica, novembre 09, 2008

NUOVA DISCIPLINA ESOTERICA.


fa scalpore il nuovo servizio fornito all'interno del ristorante "palla di pelo" del celebre chef Derek Vissani.
il grande creatore di succulente prelibatezze, intenerito dal recente licenziamento di Mizzy Improta come raddrizzatrice di banane (sembra che ne raddrizzasse troppe) le ha offerto un lavoro all'interno dell'esercizio come nettatrice di cessi.
la stessa, dopo aver pulito le sbrandate dei clienti per alcuni giorni, rimaneva folgorata da una scarica elettrica da 220 che qualche bontempone aveva collegato ad una turca.
(si sospetta che il bontempone sia Joe Scognamiglio)
ripresasi dallo choc la stessa riferiva di aver "visto la luce" e di essere in grado di leggere il futuro analizzando le macchie di merda lasciate sulla ceramica del water.
da allora ogni cliente del ristorante può usufruire gratuitamente del servizio della MERDOMANTE Mizzy Improta.
la foto di cui sopra rappresenta il resto della cagata (dopo aver tirato lo sciacquone) di Luisa Acchiappacazzi, nota cartolaia di savignone sul naviglio.
la Acchiappacazzi infatti si faceva ingravidare durante un orgia la sera stessa.
inutile dire che la Improta aveva previsto novità in campo sentimentale

Attenzione: frase criptata

La scimmia ha la diarrea

ripeto

La scimmia ha la diarrea