venerdì, giugno 24, 2011

Lotto

Ruota di Cagliari:

8 - 22 - 26 - 47 - 81
Fracta tailbone, rutrum ut mauris ubi ventus Temonius ruere super inenarrabili et evomuit Naronii asinum. Tunc apprehendit eam et proiecit praeputium iecit super patre suo, et dedit alapam cum virili membro.

giovedì, giugno 23, 2011

VDGG Tribute

Van Der Graaf Generator
THE MASK
(P. Hammill) 1976

He's a man of the past and one of the present,
a man who hides behind a mask behind a mask;
a clown, a fool, believing it cool to be down
or that the game is all about who laughs the last.

So he tells all his problems to his friends and relations,
exposes his neuroses to their view.
They accept as fact every masochistic mumble of his act--
how could they know what was false and what was true?

Sometimes when he wakes
he feels he's walked into a dream
but all it takes
to remind him things are what they seem
is the belief that the man behind the mask can really dance

Pirouetting smile
he sees himself cavorting,
Pierrot for a while
before aborting
to find relief in the shelter of the dark, most telling mask.

After all the pantomimes are ended
he peels all the make-up off his face
to reveal, beneath, the tears running all down his cheeks:
alone, he opens to the world...but it's much too late.
He's been left, in the end, without a face. 

mercoledì, giugno 22, 2011

Grandi Opere: L'Acqui-Trino































I progettisti di Ondestorte Landscape Project hanno messo a punto il progetto di un'opera gigantesca, capace di imprimere un rilancio all'economia del Nord-Ovest e di riqualificare un'area depressa. Si tratta di creare una gigantesca palude tramite l'esondazione controllata del fiume Bormida. La palude lambirà i confini di Acqui Terme a sud e di Trino Vercellese a Nord, e per questo  è stato denominato Acqui-Trino. L'Aquitrino sommergerà (ma solo per pochi centimetri d'acqua) i comuni di Asti, Felizzano, Nizza Monferrato, Canelli, Neive, Costigliole, San Damiano e Santo Stefano Belva. Nella gigantesca opera è prevista una serie di attività di indotto come l'allevamento delle salamandre, la coltivazione di Zanzare (già oggi ottima nel vercellese), la coltivazione del papiro e delle canne da fiume da mettere nei vasi in salotto. Per la realizzazione, il cui costo è previsto in 130 milioni di euro, è stata creata una società mista pubblico-privato alla quale verrà garantita la gestione dell'area per 99 anni.

Ondestorte coinvolta nello scandalo della loggia P4

Ha sconvolto centinaia di ascoltatori la notizia del coinvolgimento di Ondestorte con la cosiddetta P4, la rete di potere ombra che Bisignani gestiva da un ufficio di Palazzo Chigi. Da una intercettazione telefonica dell'ottobre 2008 risulta una lunga chiacchierata tra lo stesso Bisignani e Grimaldi il Magnifico per "piazzare" Indro Carburi in un ufficio prestigioso al Ministero dei Trasporti. Un'altra intercettazione riguarda un dialogo tra Faloppa e Bisignani: il metronotte avrebbe chiesto al capo della P4 la carica di amministratore delegato della Luvrani per l'amico Joe Scognamiglio. Ancora incerta è l'attribuzione di una transazione immobiliare che vede implicata la Voce Misteriosa. Pare che il noto spicher si sia trovato intestato un box a Masone senza averlo acquistato. Ma ciò che desta più scalpore (anche per il credito e la popolarità del personaggio) è la complicità (ancora da dimostrare) tra Erasmo da Rotterdam e Bisignani. I due avrebbero concordato una vittoria nel celebre show "Chi vuol esser ricco" condotto da Erasmo da Rotterdam. Nell'ultima puntata un oscuro personaggio ha "vinto" la somma di oltre centomila miliardi di milioni. Vittoria concordata con Bisignani che avrebbe poi utilizzato i soldi della vincita per finanziare una lottizzazione gigantesca che prevedeva la costruzione di due grattacieli a Ogno e la creazione di un aeroporto a Ceranesi. Ulteriori intercettazioni incastrerebbero anche lo chef Derek Vissani e il suo portaborse Colin Improta che a Bisignani avrebbero "chiesto" di aprire le porte per creare un franchising del "Palla di Pelo", il ristorante gestito dallo Chef ufficiale di Ondestorte, con l'apertura di oltre 1600 punti vendita in Europa. Inutile dire che Anentodio Friulzi aveva da tempo denunciato i suoi sospetti: come al solito è stato ritenuto un estremista drogato, e non è stato creduto. Flacca si era dato da fare per collocare delle microspie, ma siccome credeva che si trattasse di agenti segreti di statura inferiore al metro, ha avuto colossali difficoltà nel realizzare il proposito.
Altri 600 minuti di intercettazioni sono in queste ore al vaglio degli inquirenti, e dalle prime indiscrezioni sembra esserci anche il coinvolgimento del poeta Claudio Fraudolento che avrebbe suggerito a Bisignani di portare Ondestorte su Rai Uno promettendo in cambio il pacchetto di maggioranza della Compagnia degli Omnibus.

Magnaccia o puttaniere? Aiuta tuo figlio a scegliersi un futuro

Perchè aspettare che sia grande per insegnare a tuo figlio ad essere un puttaniere? Comincia a educarlo da bambino con il Piccolo Bunga Bunga, un gioco istruttivo e al tempo stesso divertente, nel quale tuo figlio potrà identificarsi con i personaggi più famosi d'Italia e trasformare la sua cameretta in un piccolo e grazioso troiaio. Con il Piccolo Bunga Bunga il tuo bambino potrà imparare ad amare e a diventare un vero uomo, grazie anche al Viagra pediatrico allegato al gioco. Al costo promozionale di euro 6,60 solo per i lettori di questo blog.

lunedì, giugno 20, 2011

De' Trionfi del Culo













































Pubblichiamo con orgoglio una copia anastatica dell'edizione illustrata del celebre poema bucolico De' Trionfi del Culo, pubblicato a Firenze nel 1881 per i tipi di Spartaco Buhi. La paternità dell'opera è controversa: il De Moroidis propende per l'attribuzione più tradizionale, quella che vorrebbe i Trionfi scritti da Soncino Budelli detto il Culattiere tra il 1799 e il 1812. L'agiografo Candelabro Trasfinteri da anni è invece impegnato perche la paternità dell'opera sia attribuita a Culpesco Trapanelli detto il Cul Vivace per la sua celeberrima dedizione a farsi trappettare. Secondo il Trasfinteri, il Trapanelli avrbbe scritto l'intera opera in una sola notte, in preda al delirio del culo, con un platano conficcato nel sedere. In ogni caso, la nostra riproduzione riguarda l'indimenticabile Edizione Illustrata, assai posteriore, e passata alla storia come massima espressione delle delizie anali figurate, ad opera del fotografo Spiritrombo Sturaculi detto lo Squartanatiche. Dell'edizione restano solo tre copie al mondo: una l'abbiamo noi, l'altra è al Musée National pour Les Merveilles de la Dèfloration di Antibes, la terza è stata venduta all'asta da Sotheby a Londra per 1.350.000 euro.

domenica, giugno 19, 2011

Che goduria! Masturbarsi a costo zero.

I risultati del referendum sul nucleare hanno fornito un nuovo impulso alle energie alternative. Fino a ieri usare un vibratore voleva dire usare corrente elettrica o peggio utilizzare delle pile che poi finivano nell'ambiente. Oggi con EcoCazz puoi masturbarti quanto vuoi a costo zero, senza inquinare e senza più gettare pile dalla finestra o dal finestrino dell'auto. Grazie a un piccolo pannello fotovoltaico orientabile, EcoCazz (che ha incorporato un piccolo converter) fornisce l'energia sufficiente per smanettarsi con un lussuoso vibratore dotato di un'autonomia di 6 ore. (adatto-anche-per-culo)

giovedì, giugno 16, 2011

3372


3372: questo è il numero di post pubblicati in OndeStorte blog, cari amici, e oggi 16 giugno 2011 OndeStorte blog compie 5 anni di ininterrotta immissione di cazzate nella rete. Chi se ne frega, diranno i nostri affezionati lettori. Ma forse essi non si rendono conto che questo importante anniversario coincide con la più imponente eclissi di Culo del millennio, capace di gettare un cono d'ombra di proporzioni immani su questa terra e sulle gioie e gli affanni degli uomini. Questo prodigio, osservato e misurato dai Sacerdoti Lesbici del Culto Pirata di Nembo Kid, e trasmesso per Radio da OndeStorte rivela, cari amici facce di merda, che si sta per compiere il vaticinio della Carota nel Culo, formulato 45 minuti addietro da Giosafat Flobert e Heidi Rincosperno, Taumaturghi della Menta Piperita appartenenti alla setta dei Motoristi Ascetici Borderline di Bronte, e cioè che se la Luna apparirà in forma di Culo e di colore della Carota, per ingraziarsi i favori delle forze misteriose dei Papi Dionisiaci della Colonna di Zibetto, dovremo tutti picchiarci una carota nel culo. Chi non vuole può non farlo, comunque. Auguri, OndeStorte.
clicca su Referendum per vedere il video

lunedì, giugno 13, 2011

L'amore ai tempi della Lega

Una donna non riesce ad avere orgasmi quando fa l'amore col marito milanese. Un giorno gli dice:"Caro, stanotte ho sognato che facevamo l'amore e sull'armadio c'era un uomo di colore con un ventaglio che sventolava e ho goduto tanto!"
I due decidono di attuare il sogno, escono e trovano un ragazzone di colore. Gli offrono 100 Euro se muove un ventaglio da sopra l'armadio mentre loro fanno l'amore.
Il tipo accetta e i tre corrono a casa. I due coniugi iniziano quindi a fare l'amore ed il ragazzo sventola il ventaglio da sopra l'armadio. Purtroppo nessun risultato. La moglie, allora, dice al marito: "Forse bisognerebbe invertire le parti... Tu vai sull'armadio e lui viene qui..." Il marito, perplesso, accetta. Il ragazzo nero entra nel letto e lui sale sull'armadio.Poco dopo la donna urla di piacere in maniera impressionante e raggiunge un orgasmo devastante.
Quando i due hanno finito, il marito scende dall'armadio e, rivolto verso il nero, gli dice: "Uè... Pirla d'un negher, te vist' come se fa a sventulà ?!?"

domenica, giugno 12, 2011

De rerum natura

...e si sa che accade talvolta proprio a loro di mutarsi in guisa di creature mostruose, talché le une colle poppe abbattono piccoli alberi, talaltre sconciano le verghe virili che riempiono loro 'l gozzo, mentre triadi di queste menadi si liberano delle graveolenze de' loro ventri in modi diversi ma...

mercoledì, giugno 08, 2011

Fotoromanzi d'autore: Ménage à deux

Finalmente isolato il Batterio-Killer

L'ultimo terrore del mondo è stato sconfitto oggi pomeriggio nei Laboratori di Ricerca Ondestorte, che da oltre un mese si stanno dedicando all'identificazione del terribile Batterio Killer H1N1. Il capo dei Laboratori Prof. Quaxo Bombalurina ha scoperto che si tratta di una mutazione di un batterio esistente: il Pirlazzinum Culobacter Pirloris Pervicaci dalla caratteristica forma a nerchia nella sua versione ordinaria. Il batterio muta perchè viene in contatto con l'enzima Culopietrina Saccomerdotica R34 che si sprigiona nei cessi ristagnati. Quando avviene la mutazione, il batterio assume due protuberanze finali, i cogliuncoli mordaci, che contengono il dna, il kgb, i bpt e una bsa. Dotato di questi temibili opercoli, il batterio penetra nel culo delle vittime e lì sprigiona una sostanza mortale, la merdocancrina culopirlogena, responsabile dell'esplosione del culo e della ritorsione dello scroto che conduce alla morte per soffocamento del pirla.

Fotoromanzi d'autore.

Manovra Finanziaria 2012

Ci aveva già provato Craxi, poi ci ha riprovato il Pollo delle Libertà: render felici gli italiani a suon di fica, mazzette, mercato ed evasione fiscale. Alla fine però quando tutti i soldi vengono sputtanati bisogna fare una "manovra finanziaria lacrime e sangue". Il Pollo delle Libertà non voleva aumentare le tasse, sperava di sputtanare tutto lasciando poi l'incombenza come al solito al successivo governo di pirla comunisti, il quale diventa subito impopolare perchè fa pagare le tasse. Ma purtroppo la fine del mandato è troppo lontana. B&B la Banda Bassotti della Brianza sta pensando alla prossima finanziaria, e siccome loro sono scientifici, si sono fatti portare un italiano medio (è uno statale insegnante precario magistrato sindacalista) e stanno studiandone il culo per deflagrarglielo meglio. La foto è un'esclusiva.

Fotoromanzi d'autore - "La priorità del culo" 1972

mercoledì, giugno 01, 2011

Forse scendiamo in campo

Molte volte noi di Ondestorte siamo stati sollecitati ad entrare in politica. Oggi forse siamo in procinto di farlo. Non noi in prima persona, ma dando pieni poteri al candidato giusto. Si chiama Cuturno Biscia, ha ventidue anni ed è laureato in Pornografia dei Pokemon all'Università di Chernobyl. Dopo un breve praticantato nell'Ufficio Evirazione Salamandre della Cirenaica, è stato Ambasciatore degli Etruschi in Antartide. Stabilitosi successivamente a Pietra Marazzi (Al), ha deciso di dedicarsi all'allevamento delle Cotiche, divenendo il più grande esportatore di Cotiche del Mediterraneo. Eletto Amministratore dell'Ente Nazionale Ingorghi, ha già subito otto processi per molestie ai canguri, automortificazione pubica, flagellazione dei glutei di suo fratello gemello, e vari reati a carico della Rete Fognaria della Val Fontanabuona. Dopo uno stage come infiltrato nel clero è divenuto pederasta ed ha esercitato la professione per due anni nel maggiore Studio Di Pederasti di New York. Attualmente cassintegrato, ha minacciato di farsi esplodere lo scroto dopo avere ingoiato un catetere al tritolo.

Finalmente fotografato l'Uomo-Patata

Grazie all'incessante attività del nostro Felix Zampa da Cantalupo, possiamo oggi pubblicare la prima foto ufficiale dell'Uomo-Patata, la misteriosa creatura che da alcuni mesi terrorizza i reparti friggitoria del McDonald e tende a suicidarsi spiaccicandosi contro le piastrelle, producendo un impasto nauseabondo chiamato purè. L'Uomo Patata è stato catturato sulle alture di Bogliasco (Ge) mentre era intento a giocare una partita di cirula con Megan Fox, Lele Mora, Magneto e Rasputin.
Esistono quattro tipi di uomo-patata che si trovano normalmente acquattati nei nostri gabinetti:
Uomo-Patata a pasta gialla, dalla polpa compatta, deriva il suo colore dalla presenza di urina. E' di carattere schivo e quando scoreggia emette la caratteristica sonorità in Fa diesis minore
Uomo-Patata a pasta bianca, dalla polpa farinosa che si spappola durante la masturbazione. E' adatto ad essere schiacciato, per esempio con un katerpillar
Uomo-Patata novello, caratteristico per la pelle sottile, viene catturato per ridurlo in schiavitù dall'Uomo Falena e dai Mutanti Matricolari del distretto 33.
Uomo-Patata a buccia rossa e pasta gialla, caratterizzato dalla polpa soda che lo rende adatto per il sesso. Gli albanesi fanno prostituire spesso Uomini Patata a buccia rossa.
A differenza di altre creature l'Uomo-Patata si presta facilmente ai mestieri umili, a patto che sia avvolto in un foglio di plastica bucherellato che consenta la ventilazione ed allo stesso tempo trattenga l'umidità.