giovedì, novembre 30, 2006

AAA poema epico cercasi


Notizia seria:
Tempo fa circolava un poema epico-studentesco-demenzial-goliardico che narrava le gesta di due eroi al negativo (Billy, o Billi e Cocco, appunto) dediti ad una vita dissoluta ma notevolmente avventurosa. Ci piacerebbe avere quel contenuto. Chiunque ne abbia una copia (possibilmente informatica e non cartacea, eh) o ne abbia notizia, può rispondere all'appello?

Con questo messaggio il blog non vuole assolutamente esprimere approvazione o consenso nè tantomeno incentivare o suggerire l'utilizzo di qualsivoglia sostanza psicotropa, allucinogena, sconvolgente e alterante.

Sostantivi

disaccòrdo: disaccòrdo s. m. mancanza di armonia fra colori o suoni, mancanza di intesa e di armonia nei rapporti tra più persone, diversità di opinione; contrasto.

Per chiarire meglio l'esempio, per il semplice fatto che qualcuno gli dà da mangiare, dovrebbe essere d'accordo sul futuro che lo aspetta?

mercoledì, novembre 29, 2006

Sterko Friulzi vince la stipsi


Sterko Friulzi, Il cugino del nostro collaboratore Anentodio Friulzi detto Flacca (che sarei io), ha vinto finalmente la sua cronica stipsi, affidandosi alle cure della Prof.ssa Mildred Improta detta Mizzy. La Professoressa ha consigliato a Sterko di prodursi in azioni ad alto impatto emotivo.
La Professoressa Improta, forse cugina alla lontana del nostro Colin, è stata invitata da Ondestorte per riferire in trasmissione sulle sue innovative tecniche educative e terapeutiche.

Lo abbiamo beccato

Joe Improta, di Bolzano, ha riempito di cutandpaste gli ultimi post. Lo diffidiamo dal farlo ancora. Un caso simile si è già verificato in passato. Abbiamo denunciato il tizio e il giudice delegato lo ha condannato a tre anni di volontariato nei magazzini di Sterylmerda. Dell'altro caso non ne parliamo, si era rotto solo il naso urtando una porta del nostro studio.

Cambio al vertice per SterylMerda?


Dopo le recenti difficoltà, SM è sempre più impegnata nel rilanciare la sua immagine internazionale. La recente assemblea degli azionisti ha espresso la precisa volontà di affidare il gruppo ad una conduzione di grande rilievo, con la nomina di un Presidente onorario, cui verranno affidati compiti di rappresentanza e di relazioni internazionali. Requisiti richiesti per questo delicato incarico: avere compiuto diverse azioni di merda, avere parecchia merda nella testa ma soprattutto essere un gran faccia di merda, perchè l'immagine è tutto. Con dei requirements così restrittivi, inevitabilmente la scelta è andata su un numero limitatissimo di personaggi internazionali, tra cui spicca in primo piano la candidatura di S.A.R. Gran Cav. P.pe Guittorio Yukulele di Salamoia. Nella foto, il principe (e futuro re) osserva divertito uno specchio offertogli simpaticamente da SterylMerda.

Lamentele

Ci sono giunte parecchie lamentele per la carenza di cessi pubblici, del tutto assenti durante le ore notturne. Autori delle missive sono prevalentemente agenti della Luvrani che più volte, sorpresi a cagare in luoghi pubblici, sono stati multati dalle forze dell'ordine regolari. A questo punto - ma loro non lo trovano giusto - hanno messo in atto una tattica del tutto innovativa. Non appena percepiscono lo stimolo si appoggiano ad un muro e si mettono a testa in giù, la gravità fa il resto, impedendo alle feci di uscire e, dopo qualche minuto, di comprimersi creando un sicuro tappo che solitamente dura qualche ora e permette loro di raggiungere il cesso di casa. Nell'immagine vediamo due agenti e questo - ci hanno spiegato - è dovuto al fatto che un passante occasionale si stupirebbe vedendo un solo agente a testa in giù, vedendone due invece può pensare che sia una nuova strategia della società di guardianaggio per rendere la presenza sul territorio più avvertibile. Gli agenti della Luvrani concludono che sono disponibili a sopportare questo disagio purchè ci siano garanzie di apertura di nuovi cessi. Abbiamo fatto il nostro dovere riportando questa notizia.

Cagma

Cagma de socc vive ne 'l internet
Non ha besogn de lavabo e bidet
Cagma de socc l'è diventà virtual
Apri la mail e 'l pc va' a l'uspedal

Cagma l'è un virus sensa l'antidòt
Che nel compiute se sbraga de sot
Sensa che tu te ne sguardi e capisc
Cagma de Socc te furmatta l'ard disc

Ondestorte/personaggi


Raramente Ondestorte ha concesso le fotografie dei suoi protagonisti o dei personaggi che compaiono nel programma. Molti fans ci hanno richiesto la foto di Caramello O'Brien, protagonista di numerosi incidenti nelle puntate di Real Radio all'interno di Ondestorte, e proprio per le molte richieste, pubblichiamo: il Tenente Caramello O'Brien vive a Milwakee ed è attualmente pensionato. Non avendo un reddito sufficiente è stato ingaggiato da Ondestorte nel ruolo di vittima per i tragici episodi di Real Radio. Caramello non ottiene alcun compenso, ma sfrutta l'immediata popolarit per riciclarsi su piccole reti americane come testimonial di preservativi.

Allucinazioni da Sterylmerda

Da un po' di giorni succede una cosa strana ad alcuni personaggi di Ondestorte, soprattutto quelli che hanno frequentato la sede di Radio Nostalgia dove Sterylmerda ha stoccato grandi quantità di rifiuti. Dopo analisi ripetute si è scoperto che la fermentazione degli escrementi produce una sostanza volatile con forti effetti allucinogeni. Il professor Done, che insegna all'università della Culombia, grande esperto di droghe sintetiche derivate dagli escrementi animali, nel suo sito www.fecaldrugs.sic suggerisce in casi del genere una disintossicazione a base di frullati di frutti tropicali avariati con conseguente evacuazione totale dell'intestino. Merda scaccia merda è la strategia omeopatica per rimovere il disturbo.

martedì, novembre 28, 2006

Ondestorte Award alle lunghe orecchie di Willaby


In Inghilterra, nella contea di Glassex, si è svolto l'annuale Ondestorte Award per il cane più meritevole del 2007. Il premio è andato a Willaby, un fornicatore bergamasco di 34 kg, le cui lunghe orecchie sono state usate spesso dalla sua padrona, la signora Orinaria Felpas (nella foto), come assorbenti mestruali. A causa di questa bizzarra attitudine, Willaby è sorannominato nel quartiere Red Ears o anche Bloody Willy. Secondo i dettami di Ondestorte, il premio è andato al cane e non alla padrona. Il premio consisteva nel buttare Willaby in un recinto di cagnette in calore. La foto ritrae Bloody Willy un istante prima di ritirare il premio.

SterylMerda si ricicla nello sport


Nel tentativo di ricostruire la sua immagine devastata dagli ultimi tragici avvenimenti, SterylMerda sta investendo notevoli capitali per la realizzazione dei Campionati Mondiali di Shit Climbing, il nuovo sport che consiste nel salire su pareti a strapiombo a culo nudo e cagare di sotto. Stery incoraggia i giovani che vogliono iniziare questo nobile sport, ma sconsigliano ai più inesperti le cordate di più persone. Questo sport alimenta nei giovani i sentimenti migliori: sacrificio, gioco di squadra, impegno e sana competitività. La ricchiesta inoltrata da SterylMerda per far includere lo Shit Climbing tra le discipline olimpiche per ora non ha ricevuto risposta, specialmente dopo che il campione di Shitclimb Ragno Fogna ha cagato in testa al commissario esaminatore del CONI, on. Sputo Tartufo.

Provincia di Taranto

SterylMerda nei guai per scarichi abusivi


Spiace dirlo, ma altri guai sono in vista per SterylMerda, il colosso multinazionale che detiene ormai quasi il 38% del mercato degli escrementi e dei prodotti per il culo. Come tuttti sanno, SterylMerda, sponsor ufficiale di ondestorte per la stagione 2006-2007, è in questi giorni impagnata in una vertenza sindacale con il Comitato Unitario Liberazione Ondestorte, che vuole sottrarsi agli impegni contrattuali rifiutando la propria implicazione con una azienda fortemente impegnata nell'uso del culo a scopi militari. Ad aggravare la situazione di SM si aggiunge adesso la scoperta di una discarica abusiva con cui SterylMerda immetteva clandestinamente nell'ambiente oltre 800.000 metri cubi al giorno di merda deteriorata. I cascami delle lavorazioni finivano nel torrente Sozzalercia, nome che ha garantito al torrente una sorta giustificazione e di tacita connivenza delle poplazioni locali. A incastrare il torrente sarebbe stata una telefonata, intercettata dai Nas di Crotone, che il Sozzalercia avrebbe fatto ad un suo affluente, che poi è risultato essere un infiltrato. Adesso c'è il problema di gestire il percolato, sequestrato dai vigili Urbani di Genova: oltre 786.000 tonnellate di liquami organici tossici fermentati e degradati a putrefame sordido e poltaceo, sono attualmente "parcheggiati" presso la sede di Radio Nostalgia, ma il Management della celebre emittente dichiara che sì, come favore, possono trattenere ancora un po' la merce, purchè la faccenda non si protragga troppo a lungo. Putroppo l'AD della Steryl è finito dentro, quel pezzo di merda, e noi non sappiamo bene cosa fare. C'è qualche avvocato in ascolto?


Sondaggio: risposta record di Flacca

Rassegna stampa - Degno di Ondestorte

Lui fa i peti, l'altro lo picchia
Okpala, attaccante nigeriano dei Kickers di Stoccarda, è stato sospeso a tempo indeterminato dal club per aver dato un pugno al compagno di squadra Benda, reo di ripetute flatulenze.

Dopo l'ultimo "attacco" a raffiche di peti da parte del compagno di squadra, il nigeriano non ci ha visto più: "Gli ho detto di smettere di impestare l'aria, ma lui non ne ha voluto sapere ed io ho reagito", si è giustificato. Peraltro l'attaccante si è detto vittima di un complotto da parte della sua stessa società: "Ho la sensazione che i Kickers vogliano liberarsi di me, perché guadagno troppo". Certo, che un club di calcio per far fuori un giocatore ricorra ad assoldare un killer dotato di simili armi chimiche è per lo meno insolito.

(clicca qui per leggere il testo completo)

Il giornalista che ha scritto il testo è degno di entrare nel nostro staff


Indagine statistica

come potete facilmente verificare i post testuali stanno sensibilmente riducendosi (3 soli sugli ultimi 20 il che significa un 15% rispetto al 92,3 per cento dei primi cento). Se il trend viene confermato tra poche settimane si potrebbe passare al 3 o 4%). Analizzando la situazione ci sono due ipotesi su quanto sta succedendo. O noi tutti pensiamo di essere dei geni, capaci di generare interesse con estrema sintesi, o che siamo tutti afflitti da una contemporanea forma virale di pigrizia. E questa è la premessa. Adesso il nostro pensiero: a noi non ce ne frega un cazzo di scrivere con grande fatica dei testi per fare ridere solo qualche migliaio di visitatori di questo blog. Abbiamo scelto di concentrare la nostra attività creativa verso immagini che generino il sorriso anche di un solo visitatore intelligente (profilo che spesso abbiamo dimenticato in passato). E ora la conclusione. Dovete semplicemente rispondere alle affermazioni presenti nel modulo chi a lato riportato. Delle vostre risposte potremo tenere conto. Oppure no.

In edicola

lunedì, novembre 27, 2006

Durante ondestorte

Nuova immagine



email



ne ho già pronte un casino

Anteprima: tre scoop a Real Radio


Tre strepitosi incidenti sono previsti stasera nei tre collegamenti con Real Radio. La foto si riferisce a uno degli episodi in onda nella puntata odierna.

Aspettando ondestorte

Lava la moglie in lavatrice e la stende.


Questo è ciò che si è presentato agli occhi dei vigili urbani in un piccolo centro sulle alture di Genova. Maria Vulva Sucida in Bratta è stata costretta dal marito Gian Fetido Bratta a tuonarsi nella lavatrice con programma forte ed è stata lavata con centrifuga, successivamente il Bratta ha provveduto a stenderla in giardino. La signora Sucida ha così dichiarato ai microfoni di ONDESTORTE: "Quel merda di mio marito mi si voleva fare in cucina e ha detto che ero sporca come una pattumiera, così mi ha stroncata in lavatrice e poi stesa, perchè gli fa schifo se sono bagnata". Per il Bratta si prospetta una denuncia per lavaggio abusivo con l'aggravante di stendimento di moglie nuda.

Aspettando ondestorte

non addormentarti, alle 10 comincia la terza puntata.

Aspettando Ondestorte

Ondestorte Aforismi

Anteprima della terza puntata

con ecule potete scaricare il filmato delle sofferenze di Claudio Fraudolento il cui audio (che forse trasmetteremo nella puntata di oggi non appena supereremo i tempi della fascia protetta) è impressionante. Sta componendo una delle sue poesie when improvvisamente dal profondo della tazza del cesso emergono due mani che cercano di trascinarlo nella zona grigia. Urla, morde le dita, si aggrappa dove può ma è una lotta impari...

domenica, novembre 26, 2006




Scegli il colore

Abbiamo raggiunto un accordo con una società leader del settore della promozione per la produzione e la vendita per corrispondenza delle magliette dedicate ai personaggi di Ondestorte e di Blogorrea. Ora potrete manifestare la vostra disapprovazione per uno (o più) dei nostri personaggi. Una parte del prezzo della maglietta andrà direttamente nelle tasche del personaggio oltraggiato che sarà così ben felice di avere subito l'onta.




PS: abbiamo fatto scorta di magliette col nome di Flacca (riprodotte sul modulo), certi che saranno le più richieste.

Flacca è con noi!

Era ora, anche se ha la lingua troppo lunga, fa lo spione, non rispetta la privacy e dà del delinquente a degli sconosciuti.

ok, sciopero anch'io



E va bene, dopo essermi beccato del crumiro e soprattutto dopo che nessuna donna me l'ha ancora data , grazie ai post di quel delinquente, sciopero anch'io. D'altra parte tra compagni c'è solidarietà. Inoltre la vertenza sindacale con quei bastardi della Steryl che non ci rinnovano il contratto, meriterebbe l'adesione anche di Lupescu e di Scognamiglio.
Fraudolento è cadavere, per cui per lui aderire a uno sciopero e come per il mare inumidirsi. Quanto a Woccia, beh forse è morto anche lui, almeno informaticamente parlando, quindi sciopera. La foto mostra parte dello staff in sciopero. Sono riconoscibili, in ordine sparso, Erasmo da Rotterdam, Lapio Bidetti, Burlando Parodi, Colin Improta, Felix Zampa, Klaus Koriza, il sottoscritto, Derek Vissani e Nepenta. Fraudolento indossa una feluca. Apparentemente tutti scioperano, ma forse ci sono degli infiltrati e degli informatori della Steryl. Sentiamo cosa ne dice la Voce Misteriosa lunedì in trasmissione.
Questa notizia è pubblicata in forma ridotta: Chi vi parla è autorizzato dal COSCIA, Comitato Ondestortiano Scioperante In Agitazione e dal TROIA, Tavolo Rivendicazioni Ondestorte In Agitazione.

sabato, novembre 25, 2006

Gay Poesia Colpisce ancora

Da una collaborazione volante tra Flacca e Lupescu, è nato quest'altro ributtante testo, che vorrete commentare:


Stava Giovgio alla finestra
smanettando con la destra
il suo flaccido belino
non più grosso d'un cerino

e cercava una ragione
per spararsi un bel raspone
vagheggiando tosto invano
di acchiapparselo nell'ano

Ma la sorte gli fu amica
del suo culo fece fica
perché proprio in quel quartiere
si smerciava del sedere.

Cosi avvenne che per strada
in quell'orrida contrada
fuoriusciti dai portoni
vide due bei culattoni

che iniziata una contesa
si spartivano la spesa
d'un culetto a pagamento
che appariva assai sgomento

E incalzando il giovincello
gli mostravano l'uccello
e sfregandoglielo in faccia
gli facevan gran minaccia:

"Noi faremo, mio diletto,
grande festa al tuo culetto
ficcheremo per il retto
ogni genere di oggetto:

panettone d'Alemagna,
un'astronave, una castagna,
8 water, 3 bidé
metteremo in culo a te."

E di fronte a 'sta minaccia
lui diventa verde in faccia
sbatte i denti il maledeto
e gli scappa dritto un peto.

"Se tu parli con il culo
- dice l'altro - ti fo' il culo".

Quel che segue è una stagione
che si gonfia il gonfalone
e si sgrulla l'orticello
alla cerca del pisello.

Come fosse zolfanello
già si accende sul più bello
e l'amico suo non cura
che gli rende la premura.

Alla veder quegli archibugi
Giovgio ruppe i suoi indugi
e gridò con voce tosta
la sua sordida proposta

Ma perché pagar denaro
e incularsi in un riparo
quando avreste in abbondanza
tutto qui nella mia stanza?

Ed aprendo quel portone
per la singolar tenzone
del suo culo fece stadio
infilandoci un armadio.

Sciopero e discriminazione





Sciopero e discriminazione

Lombroso aveva ragione




(Cesare Lombroso (Verona, 6 novembre 1835 - Torino, 19 ottobre 1909) fu un antropologo e criminologo italiano. Fu uno dei pionieri degli studi sulla criminalità. Il suo lavoro fu fortemente influenzato dalla fisiognomica, disciplina di antichissime origini, e da idee provenienti dalla teoria del darwinismo sociale, piuttosto diffusa a quei tempi.
Nel 1876 Lombroso pubblicò L'uomo delinquente, che successivamente espanse in un'opera in più volumi. Tra i massimi studiosi di fisiognomica, Lombroso misurò la forma e la dimensione dei baffi di molti criminali... estratto da Wikipedia con un piccolo aggiornamento a mia cura)


Un recente studio condotto dal Fisiognomic Centre of Ondestorts, Denver, Colorado conferma con evidenza come alcuni tratti siano comuni a molti delinquenti. La foto, inviataci dal nostro Klaus Koriza, mostra alcuni criminali storici e la straodinaria somiglinza del tratto "baffi" con un uomo apparentemente qualunque. Se ne deduce che forse non tutti i delinquenti hanno i baffi, ma che sicuramente TUTTI QUELLI CHE HANNO I BAFFI SONO DELINQUENTI.

Sciopero - Comunicato autorizzato

Ci è giunto il seguente comunicato che il sottoscritto è autorizzato dal comitato di TIH2 a trascrivere: "Per tutta la durata dello sciopero le immagini, prive di testo per l'accordo imposto, saranno accompagnate da musica in sottofondo (opera completa di Antonio Vivaldi)".