venerdì, novembre 24, 2006

Sponsorizzazioni, si fa avanti C.I.P.D.M.


il Consorzio Italiano Produttori Dolce Merda ci fa sapere attraverso il suo ufficio stampa di essere disposto a subentrare a SterylMerda nella sponsorizzazione di Ondestorte. L'obiettivo, come espresso da una nota del Presidente del Consorzio Dott. Gerolamo Stpsi, è quello di valorizzare una produzione variegata e multiforme espressa do oltre 6500 piccoli produttori di dolci alla merda, sparsi su tutto il territorio nazionale. Ecco le parole del presidente:
"L'Italia è un paese molto ricco di tradizioni alimentari. Attraverso l'impiego della merda la fantasia e il culto del gusto degli italiani hanno portato allo sviluppo di una gamma straordinariamente vasta di specialità locali: dal classico Panmerda di Siena allo Stronzo del Curato di Ferrara, dal Gran Marrone di Milano ai Barlotti Dorati della Provincia di Alessandria, (tra Montecastello e Tortona), ai Merdosi al Rhum di Acqui Terme, fino al classico genovese, il Cappon merda, un multistrato che assembla oltre 15 qualità di merda. Al sud e nelle isole la tradizione è ancora più fantasiosa e ricca di varianti: dagli Smerdarelli baresi alla Schizzacchidda Nera della Sicilia, dai Garull'i'mmerda di Napoli al tradizionale "Pitalone" romano, una coffa di diarrea con carciofi, abbacchio, intestini crudi, pesce e pinoli saltati al culo. La Sardegna offre invece la sobria eleganza degli Smerdoreddus del Campidano e i Caguggionis, ricchi ravioli dolci ripieni di merda.
Non permettiamo che queste specificità, che sono un patrimonio della nostra cultura, vadano disperse nella globalizzazione, impegnamoci per difendere i prodotti locali, che tra l'altro sono caratterizzati da alta qualità e impiego di materie prime locali, biologiche, senza OGM. Non dimentichiamo che tutti i prodotti CIPDM hanno ottenuto la certificazione QC".

2 commenti:

CPSM ha detto...

Confermiamo la nostra adesione.
Consorzio Produttori Sbrisolona di Mantova, il più gradito dolce di merda a tocchi.

E. Morroide

Anonimo ha detto...

SterylMerda non ha detto niente? la pagherà la fattura?