venerdì, novembre 24, 2006

Spazio pubblicità



Le recenti vertenze con SterylMerda ci impongono, quale media specializzato in merda & affini, di accettare pubblicità da vari inserzionisti, purchè legati al settore specialistico della merda. Come è noto, l'argomento sta suscitando una vasta eco in tutto il Made in Italy, ormai fiaccato da un'economia esausta, ma pronta a cogliere le nuove opportunità: alcuni grandi stilisti stanno dedicando linee specifiche alla merda ed alcuni hanno addirittura creato apposite brand.

Nessun commento: