domenica, novembre 16, 2008

La soluzione per i tempi moderni


Un po' stanchi di post banali, o politici, o troppo intelligenti o fuori-tema, torniamo alla migliore tradizione Ondestortiana con un innovativo prodotto per il culo che, come si vedrà, ha anche notevoli risvolti positivi nella sfera sociale.
Al giorno d'oggi infatti prenderlo nel culo è facilissimo: firmando un contratto di lavoro, facendo un abbonamento, sottoscrivendo una delle migliaia di offerte del cazzo che ci propongono quotidianamente. E aggiungiamo che prendelo nel culo è doloroso. Quindi, dato per scontato che prenderlo nel culo è altamente probabile, cerchiamo di rendere questa operazione più indolore possibile. Come è noto il dolore della presa in culo dipende in buona parte dalle incrostazioni e dai detriti che posssono ostruire anche solo parzialmente il pertugio anale. Conviene quindi sgrazzare e disincrostare periodicamente il culo per lucidarne i condotti e rendeli più atti a una occasionale presa nel culo. Oggi tutto questo è possibile grazie a Sgrassa-culo, lo speciale prodotto ano-pulente a base di maionese, acido formico, polvere da sparo, nitrometano e cera d'api. Si applica con facilità anche sui mezzi pubblici grazie allo speciale flacone iniettiore con cui si infila il prodotto nel culo; si procede poi ad una rapida spazzolata del condotto usando lo speciale roto-intruder in setola di tapiro circasso, lana di vetro e spilli diamantati. A richiesta si può fornire anche il giratore elettrico a 3 velocità. A soli 5 euro in tutti i negozi SterylMerda.

Nessun commento: