venerdì, novembre 28, 2008

Un'idea regalo: il robot inculatore


Nell'era dell'automazione, dove le tecnologie informatiche offrono opportunità sempre nuove, la casa nipponica Ninculo ha finalmente messo a punto quello che fino a pochi mesi fa era solo un sogno. Il robot inculatore, dotato di una verga in vanadio estensibile (grazie a raffinate nano-tinculogie) le cui dimensioni variano dall "basic set" (diam. 6 cm, lunghezza 35) fino al "Maxitower" (diam. 16,5 cm. lunghezza 76 cm) è in grado di inculare anche gli ani più reticenti, è sempre pronto e consuma pochissino, grazie ad un sistema di cellule culo-voltaiche di nuova generazione.
Può infierire con perticate della frequenza di 66pert/secondo, con una escursione idraulica del pistone centrale di oltre 52 cm. E' in grado di esercitare una pressione di 124 kilojoule per cmq di culo, la sua cappella al cobalto roteante può essere regolata nella posizione a turbina e raggiungere i 700° di temperatura.
Insomma... che desiderare di più? Ordinate subito il Vs robot inculatore (progettato in collaborazione con lo staff di Ondestorte) telefonando a Radio Nostalgia.

Nessun commento: