martedì, ottobre 17, 2006

Il belinografo: accessori

Poichè, come dice Koriza, l'uso prolungato del Belinografo a torchio produceva un eccessivo schiacciamento del membro virile il destinatario riceveva l'immagine riprodotta modificata. Per tornare a quella che avrebbe dovuto essere l'immagine originale si ricorreva all'accessorio qui a lato riprodotto (conservato insieme ad alcuni membri necrotizzati - non più utilizzabili - nel museo della scienza e della tecnica di londra) il cui utilizzo è facile da intuire. Spesso i mariti ne regalavano uno alle mogli per alimentare la loro autostima.

2 commenti:

Derek Contro Tutti ha detto...

Una interessante applicazione della anamorfosi.
ANABELINOSI?

Anonimo ha detto...

You can see:
http://www.ilgiornale.it/genova/il_belinografo_lantenato_fax/11-07-2006/articolo-id=104132-page=0-comments=1