martedì, settembre 15, 2009

Si eleva da terra di 86 metri con la propulsione anale


Un ricercatore SterylMerda ha realizzato oggi a Genova Campomorone il record mondiale di elevazione tramite propulsione anale. La propulsione anale, di cui abbiamo già parlato, utilizza la turbolenza delle scuregge come propellente. è una energia alternativa che si sta sempre più imponendo nell'ottica della differenziazione delle fonti energetiche. Non costa niente, è un po' inquinante ma non molto, è biodegradabile al 100%.
Purtroppo l'equipe SterylMerda non ha tenuto conto della necessità di attutire la caduta. Il ricercatore, una volta esaurita la scoreggia, è precipitato al suolo spiaccicandosi.

Nessun commento: