sabato, settembre 19, 2009

Scoop giornalistici


Segnaliamo alcuni importanti scoop giornalistici effettuati dal quotidiano più famoso, attenndibile e letto d'Italia. Le gloriose pagine che un tempo furono del grande Montanelli, ancora oggi primeggiano per verità, onestà intellettuale e alto livello di dibattito sociale. In questo si viene informati sulle reali cause della morte di Kennnedy.
Interessante il fondo del direttore feltri: "Un comunista in meno"

1 commento:

Anonimo ha detto...

finalmente la verita' emerge dai polverosi archivi di Cosa Nostra

Era chiaro che il finocchione si fosse sparato da solo, e che quel mignottone di sua moglie fosse coinvolta nel traffico di comunisti gay, ovviamente ebrei e possibilimente negri