sabato, settembre 19, 2009

Scoop giornalistici


Segnaliamo alcuni importanti scoop giornalistici effettuati dal quotidiano più famoso, attendibile e letto d'Italia. Le gloriose pagine che un tempo furono del grande Montanelli, ancora oggi primeggiano per verità, onestà intellettuale e alto livello di dibattito sociale. In questo si viene informati sulla cupola di Cosa Nostra, con una inaspettata identificazione del capo dei capi.
Interessante il fondo del direttore feltri: "Anche Gesù era cattivo"

2 commenti:

Totò Riina ha detto...

no sono io!

Bernardo Provenzano ha detto...

No, io!!!