martedì, settembre 19, 2006

Dal Veneto la donna più bella ed intelligente d'Italia.


Dopo 548 selezioni estenuanti è stata eletta "Donna più d'Italia", Santina Sbragalculin (nella foto) di Padova, figlia d'arte, il papà è Tonio Sbragalculin famoso scultore, la sua opera più celebre è il portale di Palazzo Grattaculin a Padova ( m. 48x59) realizzato in olmo e scolpito solo con i rutti; la mamma è Pipina Ciapelsot già Miss Diarrea nel Mondo 1965. Santina Sbragalculin ha sbaragliato la concorrenza con la prova finale di sfilata nuda su passerella unta di sebo di scimmia portando tra le natiche un asse da stiro con ferro e 4 camice da stirare camminando. Al secondo posto si è classificata un'altra veneta
Sbirulina Lavalculin che, indispettita per il risultato finale, ha frantumato a badilate il culo di tutti i giudici.

Nessun commento: