sabato, marzo 08, 2008

Rituali sciamanici in casa Ondestorte


Alcuni membri di Ondestorte si sono rivolti ad una famosa sciamana per superare un difficile momento creativo.
La celebre sciamana beciuanese Wataputanga Sparaghirj Vanga ha dichiarato che l'ano dei conduttori del programma è in serio pericolo e che prima o poi verranno tutti trasformati in enormi ratti, in rattoni grigi che si intrufoleranno inutilmente nella radio cercando di rosicchiare le abbondanti forme di parmigiano conservate dal managenment di Radio Nostalgia nel locale trasmettitore di cui solo il perfido Kantalmazzi ha la kiave. Ma i rattoni non si faranno certo scoreggiare da una semplice serratura! Grazie a un magico filtro preparato dalla maga, potranno farsi una canna (di solo tabacco, ma è per il rito) senza che le briciole di tabacco rimangano sulle labbra (piccole o grandi che siano).
La celebre sciamana beciuanese Wataputanga Sparaghirj Vanga ha anche dichiarato di adorare il caciucco alla livornese.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

La sciamana è un roito e la canna (non di tabacco) te la sei fatta tu prima di scrivere.
O Klaus, mai morigerato ?

colgate ha detto...

che bei dentini

finesse ha detto...

Che skifooo !

TemporaNigra ha detto...

p.s ma dove le trovate le foto ? hihihihi ;)