domenica, dicembre 24, 2006

E' Natale, fate qualcosa di buono


E' Natale, e tutti vogliamo fare qualcosa di buono. Molti cuccioli vengono abbandonati o addirittura uccisi e poi gettati via come spazzatura. Fermiamo questa indegna azione! I cuccioli di cane non sono tra i cibi migliori, e soprattutto non rientrano ancora tra i piatti tradizionali natalizi, ma se sono molto piccoli, come quello della foto, possono degnamente sostituire il tacchino, il cappone e il capitone, a condizione di averne una buona quantità. Cucinati al Madera o salmistrati sono veramente prelibati. Fritti, arrosto o semplicemente bolliti sono teneri, digeribili e hanno un basso contenuto di polistirolo.

5 commenti:

Canino ha detto...

mangiateli té i cani
cuccioli o veterani

Anonimo ha detto...

bella stronzata!

klaus ha detto...

Siccome ci sono due commenti negativi, voglio dissipare ogni ambiguità!
Ma c'è davvero qualcuno che crede che io faccia cuocere i cuccioli per mangiarli? Non mi conoscete abbastanza?

IO I CUCCIOLI LI MANGIO CRUDI E VIVI, CON DUE GOCCE DI LIMONE!!!

Derek Contro Tutti ha detto...

io anche, col tabasco, ma prima li spremo per fare uscire la merda.

Derek Contro Tutti ha detto...

Dopo averli privati degli aculei