lunedì, dicembre 24, 2012

Prepariamoci a un' Epifania diversa.

La multinazionale umbra Epifanic SpA tramite un fask ci ha mandato un comunicato per il riposizionamento dell'immagine della Befana. Ecco il testo:
"Dopo attente riflessioni con i responsabili, la ns azienda, momomandataria per l'Italia della brand Befana, ha deciso di intervenire in maniera radicale per un nuovo look ed una totale revisione della corporate image della Befana.
Riteniamo che l'immagine di una vecchia sdentata eserciti poco appeal sui target di riferimento, trasmettendo inoltre un'idea di povertà e di civiltà contadina, fatta di risparmio e di valori antichi, che non giova certo agli acquisti.
Per essere più chiari, riteniamo evidente che una vecchia baldracca di novanta e passa anni non comprerebbe mai uno smartphone e forse neanche una pennina usb. Il look di una lurida megera vestita di stracci non è in grado di stimolare volontà d'acquisto nè di innescare dinamiche volte alla rivitalizzazione dei consumi.

3 commenti:

Psicotermio Facciaculo ha detto...

Tutti gli anni aspetto la befana, quest'anno tengo il turgidone pronto per imbertarlo al posto della scopa.
W la BEFANAH

Anonimo ha detto...

Non è una scopa. E' un mocio gay

Anonimo ha detto...

Macché. E' un Sybian con propulsione a razzo.