sabato, dicembre 01, 2012

Premio Nobel per la Pece - 3


Da una foto del 1746, Perficchia Sega, nonna di Gianni Sega, alle prese con un esperimento pecemerda per verificare in quanto tempo la merda nella pece possa scendere attraverso uno scarico standard di abitazione medio proletaria.

3 commenti:

Derek Contro Tutti ha detto...

Di soprannome si chiamava Gerla, standard upper middle lower class.

klaus ha detto...

quando ho letto la frase "alle prese con un esperimento pecemerda" ho cominiciato a ridere e ho continuato per 34 minuti e quarantasette secondi"

Smerdobranto Vincesega Feretroclasta ha detto...

Non svalutate quello che è un esperimento d'importanza mondiale. In realtà lo studio si prefiggeva di scoprire se un uomo col culo pieno di pece è ancora in grado di cagare o meno, e se riesce a cagare, quanto tempo ci mette e quanto sforzo gli costa. Sono milioni le persone afflitte dal culo pieno di pece, e questo studio ha rappresentato un primo passo verso la soluzione di una malattia sociale.