sabato, febbraio 23, 2008

Scureggia al fulmicotone in Australia


Devastanti effetti ha fatto registrare una terribile SCURRENGIA DI FULMICOTONE, espulsa dal culo del signor Dwight R. Coolmarch ad Alberta. Il signor Coolmarch, ricercatore presso il CACA (Australian Cacatory Air Centre) ha ingerito per errore una pillola di fulmicotone o trinitrocellulosa, una sostanza altamente infiammabile ed esplosiva.
Giunto a casa il Coolmarch veniva raggiunto da potenti coliche intestinali, con forte subbuglio dei visceri e rumori gorgoglianti nella pancia. Ad un tratto, (come ha dichiarato al ricovero presso il Centro di Chirurgia Ricostruttiva del Culo di Sidney) ha sentito un bruciore intollerabile al culo, quindi si è portato in zona water, liberando dalo culo circa 7 megaton di energia termonucleare pari a oltre 40.000 joule per kilogrammo massa.
Il risultato è stato devastante. Un intero quartiere ha riportato danni e sotto l'immobile dove il Coolmarch ha fatto la merda si è aperta una voragine di oltre 25 metri di diametro per una profondità di oltre 15000 piedi puzzolenti.
Il signor Coolmarch ha riportato la frattura del coccige e la slabbratura totale del pertugio anale, il quale presenta anche ustioni di 54° grado della scala merculi.

Nessun commento: