sabato, febbraio 16, 2008

Brevettato il tirapompe elettrico



I Laboratori Kulaciu Slabru di Bucarest hanno finalmente messo a punto dopo anni di studi il primo tirapompe elettrico al mondo. L'apparecchio, che funziona con un alimentatore alla merda, è in grado di simulare i movimenti della bocca durante l'esecuzione del pompino per oltre diciotto ore consecutive. Gli studiosi calcolano che con un opportuno sistema di raffreddamento potrebbe lavorare a ciclo continuato, riuscendo a erogare fino a 3600 pompe in una sola giornata.
Disgraziatamente il modello non è ancora a punto, in quanto realizzato con materiali poco idonei. Durante i collaudi infatti l'apparecchio ha sfracellato i cazzi di oltre 34 ricercatori e collaudatori, e il modello che sta per essere sul mercato (nella versione base al costo di 1300 euro) può creare gravi lesioni e anche il distacco del pene.

La ditta produttrice sta mettendo a punto una versione De luxe dotata di labbra in lattice e privata dei denti.
Per l'ingoio viene fornito a parte un pratico sacchettino usa e getta.

Nessun commento: