venerdì, gennaio 18, 2013

IL MERDENE


Il merdene, classificato come Merdo-Pitulfo-Benzuloene, appartiene alla categoria degli Sbrandacrilici Aromatici, famiglia di composti organici di rara fattura con intarsi variopinti arzigogolati. Il Merdene viene estratto per catarsi aromatica nei depositi naturali di Cagheria, centro di raccolta nazionale di escreti fognari.
Si raccolgono solo le parti coloranti-aromatiche della sostanza, in questo modo possiamo mantenere il classico colore della Fece e l'odore caratteristico dell'Escremento. Il successivo trattamento a 568 gradi fa evaporare la famosa sostanza collosa completamente impermeabile che viene usata per adornare prodotti per acquari e tutti i materiali che hanno origine Fecale e che devono stare in acqua.
L'avanzo di lavorazione è una crema dal fortissimo profumo ano-liquamoso con caratteristiche antirughe molto marcate dal costo ragguardevole. Inoltre serve per nascondere il fetore naturale anale delle persone costrette a stare sedute per ore o dei guidatori incalliti che soffrono della sindrome Analsoffcul Desott, chiamata così proprio per la classica esternazione dei pazienti che al medico dicono "Ho come la sensazione che mi soffochi il culo"

2 commenti:

Le Scienze ha detto...

Grazie per questo prezioso aggiornamento di cui eravamo all'oscuro, praticamento come all'interno di un buco di culo.

Eni&eni gas e gas il cane a 3 cassi ha detto...

Purtroppo è scarso in Italia. La richiesta è altissima. Sono in corso ricerche a Roma Capitale (da non confondersi con roma città) nella zona di Monteincintorio dove vi siano dei bei giacimenti. Anche in zona di arcore e in sardegna in costasantaesmeralda. Speriamo