mercoledì, gennaio 09, 2013

AL CINEMA


1 commento:

Anonimo ha detto...

la cosa che più colpisce è l'espressione del protagonista