mercoledì, ottobre 17, 2012

ONDESTORTE MUSICA


Parliamo di un importante musicista del panorama porno rock mondiale John Maicol Pnuz, il grande mandolinista di origine savonese.
Nel lontano 1970 Pnuz fonda gli Scivolo Duro composti da John Troian ex Red Fikas  alla batteria, Orio Sparango ex Pippas al basso, Abn El Gnut ex Dio Spero alla chitarra.
Il loro primo lp Besame el Bucio ricco di sonorità ostrogote vende 365 milioni di copie, resta in testa a tutte le classifiche per 14 anni,
Nel 1975 scoppia una rissa per motivi di inconpatibilità sessuale, Pnuz viene ricoverato in ospedale con un manico di contrabbasso, ne esce dopo 2 mesi e scioglie la band.
Nel 1976 Pnuz fonda gli Yello Roitex  composti da Piro Budel ex Nuragos  alla batteria, Sogliola Giordan ex Smegma Dolce al basso, Erode Fatsi  ex Pitosforos alla chitarra.
Il loro primo lp Defloration ricco di sonorità colitico varesine vende 896 milioni di copie, resta in testa a tutte le classifiche per 39 anni.
 Nel 1981 scoppia una rissa per motivi di inconpatibilità sessuale, Pnuz viene ricoverato in ospedale con una gran cassa nel culo, ne esce dopo 2 mesi e scioglie la band.
Nel 1987 Pnuz fonda i Broncospasmos  composti da Pig Big ex Manhattan Sfiga  alla batteria, Conni La Gnorba ex Big Sotta al basso, Sara Sacco  ex Rana Dog alla chitarra.
Il loro primo lp Bella Merda ricco di sonorità valdostano inguinali vende 478 milioni di copie, resta in testa a tutte le classifiche per 52 anni.
 Nel 1992 scoppia una rissa per motivi di inconpatibilità sessuale, Pnuz viene ricoverato in ospedale con una 600 Multipla  nel culo, ne esce dopo 6 mesi e scioglie la band.
Nel 1998 Pnuz fonda gli Figas Marsa  composti da Eric Chiappons ex Budellas  alla batteria, Joe Saltapiani ex Green Pisels al basso, Mela Reed  ex Figa Negra alla chitarra.
Il loro primo lp Dogma Fusion ricco di sonorità tossico umbre vende 678 milioni di copie, resta in testa a tutte le classifiche per 89 anni.
 Nel 2000 scoppia una rissa per motivi di inconpatibilità sessuale, Pnuz viene ricoverato in ospedale con un palco illuminato  nel culo, ne esce dopo 9 mesi e scioglie la band.
Ma ecco l’ultima fatica di Pnuz, l’album solista Piggada.


2 commenti:

Piro Budel ha detto...

Quando suonavo coi Nuragos fummo per 3 settimane primi in classifica a Radio Sulcis con "Esci dall'armadio e fammi questo pompino", un pezzo molto cool, raffinato, sincopato, dalle sonorità algerino-ucraine.

Frastagliato Peretta Carlazzo ha detto...

Posso solo dire che John Maicol Pnuz è uno dei miei idoli, tempo fa lo incontrai in sala di prova, mi vide suonare, si avvicinò interessato e mi chiese:
"Ma come cazzo fai a tirare fuori tanta merda da quella chitarra, sei tarlucco o coglione sciakelo?"

Mi ha parlato capite?
Non lo avrebbe fatto con tutti.