martedì, ottobre 02, 2012

Finalmente una grande iniziativa dal Comune della tua città!

Ben 1650 comuni italiani hanno già attuato il D.M. n.3345 del 31 settembre 2011, noto anche come Manovra Antimerda. Il decreto sancisce che ogni comune italiano, entro il giugno 2013, dovrà istituire un Corpo Speciale di operatori specializzati nella rimozione della merda. Gli addetti, che saranno ricercati nel corpo dei vigili urbani, scegliendo i più valorosi, saranno operativi dopo un corso preparatorio tenuto dai colleghi americani dell'Antimerd Federal Service. Compito delle Squadre Antimerda sarà la rimozione di ogni tipo di escremento umano e animale dalla città. Gli addetti della squadra Antimerda potranno anche raccogliere le deiezioni dei cittadini che in base alla nuova legge sull'antitrust potranno decidere se conferire la loro merda alla rete fognaria (che fino a ieri ha operato in regime di monopolio) oppure darla ad altri operatori presenti sul mercato. La merda potrà essere scagliata dalle finestre poiche gli operatori sono preparati a tale procedura, ma il conferimento via finestra sarà possibile solo in alcune fasce orarie per preservare l'incolumità di altri cittadini. La merda raccolta dal Corpo degli Antimerda verrà poi gestita dai Comuni o da società miste pubblico-privato che potranno operare sui mercati internazionali, proponendo le diverse merde nel rispetto delle specificità locali.
Infatti, in base al D.M. 3346, viene imposta anche la tracciabilità della merda: ogni galuscio dovrà avere stampigliato un codice a barre che conterrà indicazioni sulla provenienza della merda e sul culo del cagatore.
Se il tuo comune non ha ancora istituito una Squadra Antimerda, puoi scrivere a comunisenzamerda.gov.it

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Finalmente qualcosa si sta muovendo.
Era ora.

Anonimo ha detto...

Il mio comune usa la merda per chiudere le buche sulle strade. E si vede.

Cariato ha detto...

il mio dentista usa la merda per chiudere le carie nei denti. E' un dentista di merda