giovedì, febbraio 16, 2012

Fotò de famiie

Che aqquantunque io mi ritrovo di origini popolari ecco che nel ramo della famiglia habbiamo anche i noblès oblish  del ramo francese della trisnonna la bellissima Marlonbranda Chauvelle Vissani-Improta (andata in isposa al visconte Martingal Jigleur Chateaurandot de Bligny, unico pilota cieco di cacciabombardieri della Prima Guerra Mondiale), sul divanetto con Atrazina Medjugorije Vissani De Bligny e con la picciliddra Anginapectoris Coramina Vissani De Bligny, la quale nel 1912 a soli quatro anni lasciò così iscritto del suo pugno: "Prenez un petit âne, ouvrez-lui a petit livre et le deposez en damier de pointes, mais avant de tout il faut retirer les aculées. Après on fait cuire acrud".

1 commento:

joe scognamiglio ha detto...

i nomi sono il massimo, da pisciarsi addosso dal ridere