mercoledì, maggio 22, 2013

Papa Francesco contro la pedofilia


4 commenti:

Preive ha detto...

Me la passa il Vatic - ano ?
Arghhh

Anonimo ha detto...

deo gratias, un pò di culo è peccato?

san paolo (quello della banca) ha detto...

con l'enciclipa o come cacchio si chiama la chiesa viene riformata. In tutte le parrocchie dovrà esserci la mensa per i poveri e anche quella della figa. Riceverai conforto sprituale e sessuale. Basta presentarsi con il cud firmato con l'8xmille per la chiesa e potrai scopare. Le donne sono tutte volontarie, dai 55 ai 75 anni per la dedizione alla chiesa. E vedove. E usate poco. Al venerdi la mensa distribuisce pesce e quindi anche i gay possono accedere, accoppiandosi con pari sesso (le selezioni sono in corso). escluse per adesso le bisex e le lesbiche perchè già si fanno da sole e non hanno problemi di fica. Questa iniziativa è già in uso da anni a Cuba con largo successo. Sperimentata anche in brasile a fortaleza dove non esistono più le zoccole perchè tanto tutte la danno via. In questo modo ci sarà un riavvicinamento alla chiesa (intesa come edificio). Alcune regole. I condom te li porti da casa, bide obbligatorio e calzini corti, durata massima del coito 8 minuti procapite, età minima 12 anni, patente B, codice fiscale con le ultime due lettere ZZ. Bisogna compilare anche un modulino che trovate sul sito ondestorte.it dove indicate la lunghezza del pene. Sopra i 18 cm per motivi di buona creanza ci và il visto di derek o di un suo delegato. Troverete anche l'iban per il versamento di 30 euris per la tessera magnetica valevole per 6 mesi. l'iban è quello di gisfonchio che poi, ma molto poi, tramite una sua società offshore di Cayman li verserà a Scognamillo che poi molto poi li girera su un suo conto ada Antigua. Se volete evitare la trafila passate con una banconato da 30 euris direttamente in sede. Buon natale

Glauco Fraudolento ha detto...

si vede benissimo che avete manomesso la foto, simoniaci miscredenti blasfemi iconoclasti