giovedì, ottobre 31, 2013

I Racconti Erotici di Estenuatina Improta 4

Di dirvi di quella faccenda di Bebby Cherokee.
Che questo Bebby Cherokee dove è venuto fuori? Che noi Esté Abbaccy e Abby eravamo nel "Incudine" di essere palesemente neghittose in desabillé della noia mortale, che anche la rastrelliera non ci dà alcun nuovo sollievo della carne e leggevo "Anche Tu Scàmbyst" di instillarci dei nuovi giuochi e fantassìe erotiche e di informarsi delle tendenze anali. E c'è la reclam di Bebby Cherokee che lui si dice "Il Fautore Del Dito Nel Culo" - Studio Anversa Bari e Worcester qui vicino.
Di un sol uomo siamo intemerate di affrettarci e ci siamo colà recate con il treno delle 16:22. Che ci ha ricevuto benevolmente, come un ometto delle fattezze proporzionate vestito di mezzo Indiano e mezzo latex che a dirlo non si poteva dire estremo. Ci abbiamo dato subito 500 sterline di stimolarlo e Abby ci ha detto "Io non porto le mutande" e lui la guardava senza capire e Abbaccy ci ha fatto due occhi di lì bidine e ruotava la lingua di smammellarsi lievemente che si eccitava, e Bebby la guardata e ha detto "Lei si tratta di Estenuatina Improta che ha telefonato?" "Io, io" ci ho detto e mi sono girata e ci ho sculettato il culo, di dirci: "Sbrigati stallonetto, di degustarti le tue voglie posteriori" Però lui si è accorto che avevo pestato una merda e così siamo andate via. (Continua)

I curiosi dadifuori dello studio di Worcester di Bebby Cherokee che noi eravamo lì in quel momento

1 commento:

Arrapato ha detto...

meraviglioso vorrei essere Beby Cherokee