giovedì, ottobre 10, 2013

A volte una dieta bilanciata non basta

Siamo ormai giunti alle porte dell'inverno, e il nostro organismo necessita di maggiori difese immunitarie. Molti ricorrono all'uso di integratori. La scienziata della foto (la Dott.ssa Spompina Leccaferro dell'Università di Brugola, una ricercatrice con un quoziente intellettivo elevatissimo) invece ha scoperto che per avere un consistente apporto di ferro è sufficiente leccare un martello o succhiare dei chiodi.

Ci duole comunicare che la Dott.ssa Leccaferro è stata vittima di un grave incidente alla lingua dopo aver riscontrato nel suo organismo una carenza di rame. Si è recata infatti presso i fili della corrente, li ha spelati e poi li ha leccati beccandosi una sventola da 220 che le ha causato la felpatura della lingua e dei denti. Ne avrà per più di due mesi.

4 commenti:

Derek Contro Tutti ha detto...

bello questo inserto a brugola da 60

Anonimo ha detto...

Era da 3, prima che lei iniziasse a leccarlo.

Il Fidanzato di Spompina Leccafero ha detto...

Dovreste vedere quando lecca le punte del trapano

Derek Contro Tutti ha detto...

Se ci do gli inserti a croce Phillips li lecca? E quelli torx?