sabato, luglio 13, 2013

Che io ce l'ò detto, mettiti Mago e di carpirne la fiducia



Di avercelo suggerito a mio contro nipote di trovare il lavoro che devi sbatterti e hai successo dell'occulto ciao. E che quando prende gli appunti guardalo.

2 commenti:

Astante Catervo Luiso ha detto...

Questo è mago vero, altro che quello che faceva sparire i banconoti che poi si scoprè che erano stati stampati con la stampatrice laser solo da una parte.

te lo appoggio e dopo spingo ha detto...

Hai ragione astante te lo appoggio