giovedì, luglio 25, 2013

Al cinema


1 commento:

Anonimo ha detto...

Jack Peto durante le riprese del film ha rischiato grosso quando Susie Quaglia, che era al suo fianco, ha aperto inavvertitamente il tappo da 5 pollici di trattenimento delle scurenge di scena, Jack ha respirato per fortuna l'equivalente di un millesimo di gas sbrandino e nel giro di un giorno si è rimesso.
Secondo le stime della sicurezza nazionale Usa & Getta, 100 grammi di gas sbrandino (quello usato in Scurengia Mortale) sono in grado di annientare non una, ma dieci umanità.