mercoledì, maggio 12, 2010

Scup:arrestato Berlusconi


Berlusconi è stato arrestato nella sua villa di Arcore domattina alle 23,34. A tradirlo è stata una banale infrazione. Il premier infatti si era recato ai giardinetti per portare a orinare il suo cane PierBondi. Attratto da un galuscio, il cane ha defecato e Berlusconi non ha raccolto la fece, facendo il furbetto. Di conseguenza è stato seguito fino alla sua abitazione dove è poi stato arrestato. Al momento del fermo (foto) il premier ha ululato improperi contro Fini, la magistratura, il vaticano, i sindacati, i gay, i comunisti, gli extracomunitari, gli exdemocristiani e i cani. Solidarietà da Gheddafi, Putin e Calderoli.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Le menzogne di certa stampa di sinistra...
Io li c'ero ( sono il proprietario del gomito nella maglietta a righe )e posso dire che Berlusconi in realtà stava cantando " T'agg voluto bbene veramenteee..."