martedì, luglio 28, 2009

Derek nei guai per una foto


La foto è stata scattata su una strada della periferia di Malvito (Cs). Ambientalisti in rivolta e subito un'ispezione dei Nas, dell'Ufficio di Igiene e della Sanità Marittima nei locali del celebre ristorante "Palla di Pelo" (l'unico al mondo con quattro stelle sulla guida Michelin) gestito dal nostro collaboratore Derek Vissani.
"si tratta di foto fatte ad arte dalla sinistra per screditarmi. L'asino è stato pagato dai giornalisti di Repubblica " ha detto Derek, che intende fare ricorso al Tar, al Giudice di Pace e alla Curia di Malvito.

5 commenti:

V. Feltri ha detto...

Confermo che sono tanti gli asini, pagati da Repubblica.

E. Scalfari ha detto...

Il fatto che il potere abbia controllori asini non legittima il potere a fare cose illegittime

Moderatore Di Parte ha detto...

Cari Feltri e Scalfari, come potrebbe Derek Vissani, che è apolitico nel senso più ignorante, aver parlato così dell'asino, razza quadrupede che gli ha dato lustro? Egli è scemo sì, ma anche cretino. E pertanto E' UN GENIO.
Asteniamoci dunque da considerazioni anche velatamente attinenti la politica di questa nostra nazione (paese, terra, patria, o come la vogliamo chiamare), e non cadiamo nel tranello del perfido Klaus che, come tutti i grandi comunicatori, provoca gli spiriti semplici. Ovvia!

Avv. Ghedini ha detto...

Ma non è vero!| Ma va là!!! Ma mi faccia il piacere!!!

Calderoli ha detto...

Moderatore vadavia iciapp in questo paese non cè più niente di moderato. L'asino è terrone e deve morire