martedì, luglio 11, 2006

Fumata nera per il nuovo Arcivescovo di Genova


Ancora un nulla di fatto per la nomina del nuovo Arcivescovo di Genova, in sostituzione del Cardinale Bertone.
Sembrava quasi fatta per il Card. Milingo, i lettori ricorderanno tutte le vicende legate al suo matrimonio, poi la fazione più conservatrice del Vaticano ha ritenuto non opportuno "un prete negro sposato in quella città di teste di cazzo blese".
Milingo non si è perso d'animo e ha proposto suo cugino (giovane ecclesiastico) Mandingo (nella foto).
Il Mons. Mandingo raggiunto telefonicamente nella sua diocesi di Ngorobongo ha detto: "Io molto felice di venire Genova, ghiavare dudde donne, mangiare besdo su drenedda ", in attesa della sua quasi certa nomina si è poi allegramente sgranocchiato un sagrestano e quattro perpetue.

2 commenti:

Tony Pacalona ha detto...

senza dubbio la notizia migliore di tutto il blog

Elisda di Rivombrosda ha detto...

Bertone ce l'ha più grosso di Mandingo?