sabato, giugno 01, 2013

Ormai è rivoluzione sociale


Ormai siamo alla rivoluzione, il popolo ha iniziato a non cagare, non si caga negli uffici, non si caga nelle scuole, ciessi murati nelle fabbriche, ci sono stati casi in cui alcuni sanitari (anche vivi) venivano lanciati dalle finestre, la gente dice BASTA, sono nati comitati NO MERDA ovunque nel mondo, le fabbriche di carta igienica stanno licenziando gli operai che, per protestare, hanno indetto scioperi contro la merda, praticamente si danno la zappa sui piedi da soli (ndr).
Alcuni crumiri sono stati sorpresi a cagare di nascosto e sarebbero stati linciati se non fossero intervenuti alcuni merdaioli di passaggio a calmare le acque.

3 commenti:

Il Culo 24 ore ha detto...

Questa azione non ha niente di utile: vuole indebolire il sistema merdario internazionale. Coloro che vi partecipano non sanno che essi stessi ne subiranno le conseguenze in quanto che tutto il comparto merda subisce una flessione anche i prezzi al coinsumo aumentano. La capitalizzazione della merda, in un sistema di mercato, è una delle prime opzioni per il rilancio dell'economia. Questo negazionismo di sinistra non ci porta da nessuna parte. La Confimerda è pronta a sostenere una campagna di incentivazione al cagare per far ripartire il volano della merda.

Lotta Merdista ha detto...

Merda al Popolo!

Kulashnikov ha detto...

Merda dura senza paura