martedì, aprile 05, 2011

Il Risorgimento secondo ONDESTORTE.


Ecco un altro grande ed oscuro eroe del Risorgimento, Euframio Ortoclasio Budigiacca, meglio conosciuto come "il Vampiro di Melegnano". Figlio di Esondato Strisciante Poltiglia, insegnante di lettere, e di Suburbana Squamata Alluce, ricca ereditiera. Euframio condusse una agiata e protetta esistenza, si laureò in lettere nel 1854. Appunto in quell'anno iniziarono a manifestarsi i primi sintomi di vampirismo, inizialmente si accontentò di mordere e succhiare il sangue dei maiali del vicino Conte Aliprando Spetardato Della Ficarotta, poi, scoperto e stuprato dai vassalli del conte, decise di succhiare esseri umani. Iniziò ad aggredire e succhiare solo soldati austriaci (pare ne abbia dissanguati 579), continuò fino alla ritirata degli austriaci ed all'Italia unita.

5 commenti:

Frasologo ha detto...

mio cognato respira dal pene

beolco ha detto...

Minchia Frasologo, se deve salvare una che si sente male, glielo infila in bocca per farle la respirazione.

Frasologo, quello vero. ha detto...

Noto ora che qualcuno ha preso il mio nome per scrivere al mio posto, infatti mia nonna non è morta.
No problem ovviamente. Non inserirò più commenti dopo questo.
Si sappia solo che non sono io a scrivere, l'originalità non è data solo dal nome.
Inoltre, come per molti risulta evidente.

MIA NONNA E' VIVA E CONTINUA A RESPIRARE DAL CULO

joe scognamiglio ha detto...

Frasologo (vero), sei il migliore

Frasologo ha detto...

Grazie Scogna