sabato, giugno 26, 2010

La Storia Siamo Sempre Noi

Scusate che vi devo dire una cosa. Che questa bellissima femmina quivi rappresentata era la mia quinqui prozia di parte collaterale-affine: che è Frine Improta della quale se ne hanno detto di tutti i colori. Ma che lei se ne futtette sempre e aggallava i pievani del contorno e poi grazie alle ricchezze accumulate ha fatto ricostruire a sue spese le mura di Malvito, va bene?

Nessun commento: