sabato, aprile 10, 2010

Contro i preti pedofili.


Importante iniziativa del T.I.C.A.P. (Tagliamo Il Cazzo Ai Preti), la grande associazione no profit che raccoglie ormai 16.000.000 di soci.
Presso tutte le scuole elementari e medie d'Italia verranno distribuite gratuitamente delle simpatiche tarantole ammaestrate (molto affettuose con i bambini), non appena il prete pedofilo porterà le sue avances, la creatura, con innocente candore introdurrà il simpatico animaletto nella mutanda del maiale. La tarantola, inorridita da tanto schifo, pungerà il pretazzo iniettando il potente veleno che in pochi minuti infetterà e inputridirà il sacro inguine in maniera tale da impedire ogni attività sessuale futura. Il Presidente T.I.C.A.P. Gian Sputo Spranga ha così dichiarato ai microfoni di ONDESTORTE :" Sono molto soddisfatto di come procede l'addestramento delle tarantole, siamo a buon punto anche con api castratrici e formiche tagliacazzi, contiamo entro il 2012 di tagliare l'uccello a tutti i preti d'Europa ed all'80% di quelli americani".

Nessun commento: