mercoledì, gennaio 06, 2010

Test #1

Ipnoculotherapy by SterylMerda, primo test di ipnosi anale condotto con il Deretan Pattern di Efisio Morlacchi Sotgiu. Verranno applicati successivamente altri pattern per controlli incrociati.
Scopo del primo test è la messa a punto di una metodologia condivisa per la terapia ipnotica del culo.

3 commenti:

Kul Infrant ha detto...

Così l'ipnotista anziché dire "Ame gli occhi", dirà "A me il culo" !
Me piase.

Sri Culosattwa ha detto...

questa tecnica che Voi presentate è presente anche in antiche pratiche di kula-yoga e mira al risveglio del chakra n. 0, ovvero il chakra trans-personale extra-culo che fornisce il risveglio dell'intestino eterico.
Il nostro maestro Sri Sbragavainbranda Aykwatanefaceva Azcomecagava dopo 26 anni di pratica intensa ha raggiunto l'illuminazione del culo, grazie alla quale non paga la bolletta dell'enep (Sarebbe l'enel del nepal)

Derek Upanishad ha detto...

Infatti, caro Sri Culosattwa, esistono ampie citazioni in proposito. Oltre a quelle contenute nel Vaimanika Shashtra, nel Samarangana Sutradhara e nello Yuktikalpataru di Bhoja, ci sono circa 150 versi nel Rigveda, nello Yajurveda e nell’Atharvaveda, molti passaggi letterari che appartengono al Ramayana, al Mahabharata, ai Purana, al Bhagavata ed al Raghuvamsa e degli spunti nel Darma Abhijnanasakuntalam di Kalidasa, nell’Abimaraka di Bhasa, nel Jatalas, nella Letteratura di Avadhana, nel Kathasaritsagara. In molte di queste opere sono contenuti grafici ipnoculoterapici, spiegazioni riguardo al loro funzionamento e descrizioni per il loro impiego.
Va tenuto conto che oggi SterylMerda segue un approccio scientifico di matrice aristotelico-occidentale, pur facendo tesoro dell'empirismo dei saggi dell'India antica.