martedì, gennaio 12, 2010

L'uomo-falena esiste veramente




Cari amici, come recentemente vi ho comunicato, esiste l'uomo falena? Quali misteriosi tesori dei partigiani egizi ha potuto celare a Casale Monferrato questo oscuro personaggio alieno della loggia massonica che pratica l'autocombustione per poi risorgere dalle proprie ceneri come l'arabo felice? E cosa dire allora della profezia del cane Parlante che indicherebbe: chi è stato a fare i cerchi nel Sacro Graal? Furono servizi segreti armeni, o fu opera di potenze oscure dei Templari agnostici della V dinastia, celate dallo stesso uomo-falena? E se è così, per conto di chi agisce l'uomo-falena? E Seth l'egiziano, era un dio elettricista? E se è così, come mai nelle piramidi non c'è l'impianto elettrico? E' forse un labirinto iniziatico del simbolo segreto delle sette adoratrici delle messe pagane che si svolgevano con spargimento del bue sacro?

LA SCIENZA NON SA E NON PUO RISPONDERE A QUESTI (E MOLTI ALTRI) MISTERI!!!

LA SCIENZA HA FALLITO!!!


collegatevi in trasmissione tutti i lunedì sera per saperne di più...

3 commenti:

Derek Contro Tutti ha detto...

Lo confermiamo, la scienza ha fallito e continuerà a fallire... Infatti quali altri misteri esoterici si celano sotto le spoglie velate nella piramide del principe di Sansevero? Forse gli osceni sacrifici umani praticati in onore delle falangi angeliche aliene di cui si ritrovano ambigue immagini nel libro rinvenuto a Boves? Oppure si tratta di ben altro, come sostengono i neoseguaci del verbo dei terafim, canòpi capaci di divinazione venerati dalla setta degli osculatori, oscuro tramite exoterico alle più occulte fazioni dei frammassoni bikers degli anni 40? Certo è che fallisce nella ricerca del vero chi sostiene la tesi azteco-algerino-eporediese, un evidente depistaggio dei Templari della Val di Chiana che cela le oscure manovre dell'Ebreo Erratico di Casatisma. Ma allora? Forse che il corno di Minotauro rinvenuto a Cavaglià (VC) non può indirizzarci alla scoperta della verità sulla cupola del Crotalo Dormiente di Sanfilippo? O sono solo casuali le equidistanze tra Cerrino Monferrato e Bedonia, tra Todtnau e Bad Urach, tra Draguignan e Valcasotto?

l'Ebreo Erratico di Casatisma ha detto...

è vero, è tutto vero!

l'uomo falena ha detto...

non esisto