giovedì, aprile 02, 2009


Ortoclasius Sphinterius Cotoletta, il ottavo figlio di Cotechina Sphinterius Cotoletta, convolò a nozze alla tarda età di 90 anni con Filistea Purgata Entrecote sua coetanea figlia di un Pastore pedofilo belga. La giovane coppia ebbe subito un figlio Scibale Ugo Cotoletta, le malelingue sostenevano che fosse frutto di un fugace rapporto sessuale di Filistea con il più giovane idraulico serbo Stavro Glabro Sputniak (82 anni). Scibale crebbe comunque sereno e, terminati gli studi classici, si avviò ad una folgorante carriera di scrittore. Dopo un periodo di apprendistato a 74 anni dette alle stampe la raccolta di sonetti "Scirpta Amorosa in Ano", che presto divenne un successo mondiale. La sua opera principale, con cui vinse per 18 anni consecutivi il premio "Taddeus Fankul Award", fu il poema epico "i Culabri di Sodoma".

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Basta cotolette.Adesso ci vuole una sana spremuta di merda,ho nostalgia della steryl.

Malzo da Schiumo ha detto...

...si, in effetti avete un po' rotto il cazzo.

Anonimo ha detto...

... e siamo pure gentili.

fateci vedere il papa nudo con un articolo della sterilmerda nel culo!