giovedì, novembre 20, 2014

Un'altra incredibile scoperta dei Fratelli Budigiacca

Il rilancio del Paese può avvenire solo con il rilancio della produzione dell'hi-tech, e della ricerca. I Fratelli Budigiacca, titolari della Buditech di Moconesi sono un esempio di imprenditori di successo che grazie alla ricerca nella tecnologia avanzata esportano i loro prodotti in tutto il mondo.
La Buditech è titolare di diversi brevetti, tra cui la macchina che riappiccica la buccia alle castagne una volta sbucciate e la crema al cetriolo che, spalmata sul culo, sostituisce l'odiosa penetrazione effettuata con l'ortaggio fresco. Grazie alla creatività e l'innovazione la Buditech nel 2011 ha lanciato due prodotti di grande diffusione: lo spray opacizzante per lenti a contatto e il catalizzatore per sputi. Attiva anche nell'informatica, ha creato un'app che fa vibrare il telefonino direttamente nella zona pelvica, grazie ad un sensore magnetico wi-culo di terza generazione. Col vibro perineale la Buditech è stata quotata in borsa e la ricapitalizzazione azionaria ha consentito ali fratelli Budigiacca di realizzare lo staordinario prodotto di oggi: il caria-impianti dentali. Ecco le parole del direttore tecnico Cocaco Budigiacca: "Ormai la tecnologia si è spinta molto avanti, e un dente finto è praticamente identico a uno vero, con l'unica differenza che non si caria. Ebbene, noi abbiamo creato una speciale pasta caria- protesi e caria-impianti che rende un dente finto identico in tutto e per tutto a un dente vero, carie compresa".

Nessun commento: