martedì, settembre 23, 2014

NOTIZIE DAL JET SET DEI VIP PIU' TRENDY DELL' UPPER CLASS


Gianpelucco Triforbio Spalmamerda è il giovane rampollo appartenente alla nobile casata dei Trinciascroto Spalmamerda di Montepelvico che sta facendo parlare di sè per la sua creatività di fare tendenza e di generare la nuova moda odontoiatrica del fashion caramellato della sposa troia con problemi ortognatodonzistici pornografici. Il suo motto è "Spara l'insalata russa nel quaderno e succhia un bullone prima di verniciare il pesce". Gianpelucco è stato attivista di Greenpiscia (un movimento ambientalista che vuole colorare l'urina di verde) e successivamente si è dedicato al volontariato come Mercenario del Sacro Latte, impegnato a portare aiuti alle popolazioni del Wisconsin che sabato 24 luglio 2012 avevano sofferto un ritardo di 15 minuti nella consegna del latte a domicilio. Tornato alla vita normale, Gianpelucco ha fondato il gruppo dei Cataplasmi Incaprettati, un team di 24 elementi impegnato di fare il recupero delle antiche musiche dei Esquimesi Bizantini che abitettero le coste della Lituania ai tempi dell'Impero Ottomano Scozzese della Guyana Polacca. Con il suo CD "Trulla trulla come brilla la ciornia di Ludmilla" ha vinto il premio "Catarro di Plastica" 2014. Attivo anche in ambito editoriale, Gianpelucco ha scritto il celebre saggio "Lumaculo" un interessante viaggio nel mondo della sodomia delle lumache. Attualmente è agli arresti domiciliari per omissione di atti osceni in contraffazione di incapaci.

3 commenti:

Blog Official Rebounder ha detto...

Gianpelucco Triforbio Spalmamerda è il giovane rampollo appartenente alla nobile casata dei Trinciascroto Spalmamerda di Montepelvico che sta facendo parlare di sè per la sua creatività di fare tendenza e di generare la nuova moda odontoiatrica del fashion caramellato della sposa troia con problemi ortognatodonzistici pornografici. Il suo motto è "Spara l'insalata russa nel quaderno e succhia un bullone prima di verniciare il pesce". Gianpelucco è stato attivista di Greenpiscia (un movimento ambientalista che vuole colorare l'urina di verde) e successivamente si è dedicato al volontariato come Mercenario del Sacro Latte, impegnato a portare aiuti alle popolazioni del Wisconsin che sabato 24 luglio 2012 avevano sofferto un ritardo di 15 minuti nella consegna del latte a domicilio. Tornato alla vita normale, Gianpelucco ha fondato il gruppo dei Cataplasmi Incaprettati, un team di 24 elementi impegnato di fare il recupero delle antiche musiche dei Esquimesi Bizantini che abitettero le coste della Lituania ai tempi dell'Impero Ottomano Scozzese della Guyana Polacca. Con il suo CD "Trulla trulla come brilla la ciornia di Ludmilla" ha vinto il premio "Catarro di Plastica" 2014. Attivo anche in ambito editoriale, Gianpelucco ha scritto il celebre saggio "Lumaculo" un interessante viaggio nel mondo della sodomia delle lumache. Attualmente è agli arresti domiciliari per omissione di atti osceni in contraffazione di incapaci.

Spavalda Bensì ha detto...

Non mi piacciono gli uomini pelosi

Benito la Folgore ha detto...

scambiamolo con i marò