venerdì, settembre 19, 2014

NOTIZIE DAL JET SET DEI VIP PIU' TRENDY DELL' UPPER CLASS



è con vero piacere che informiamo il nostro pubblico che GIULEBBO FAHRID SARCHIAPESCA è stato eletto direttore in pectore della casa di moda IL LUASSO IRIDESCENTE di Campo Ligure. Dopo essere stato chef del celebre ristorante parigino LE POULET QUE SAIT DE SAVON e consulente della RAMARRO, PARACARRO & CATARRO, una celebre finanziaria con sede alle isole Tremiti, Giulebbo è finalmente approdato al mondo della canzone fondando il gruppo dei CULABRI ERUDITI nel 2008. Il loro pezzo più famoso "Scart me that caramel because I am pigr" è stato primo nella hit parade di Catanzaro per 6 settimane.
Dopo una breve parentesi come giornalista, in cui ha fondato il settimanale "Il Cazzo dei Polli", e dopo aver vinto ben 3 edizioni del Premio "Pene di Gomma", finalmente Giulebbo ha deciso di dedicarsi all'alta moda. La sua prima collezione si chiama "Tafanario Glam" ed è un inno alla femminilità e all'eleganza raffinata del cuspide del buongusto educato di una vita raffinata tutta orientata allo sbattersene il cazzo.

3 commenti:

klaus ha detto...

è con vero piacere che informiamo il nostro pubblico che GIULEBBO FAHRID SARCHIAPESCA è stato eletto direttore in pectore della casa di moda IL LUASSO IRIDESCENTE di Campo Ligure. Dopo essere stato chef del celebre ristorante parigino LE POULET QUE SAIT DE SAVON e consulente della RAMARRO, PARACARRO & CATARRO, una celebre finanziaria con sede alle isole Tremiti, Giulebbo è finalmente approdato al mondo della canzone fondando il gruppo dei CULABRI ERUDITI nel 2008. Il loro pezzo più famoso "Scart me that caramel because I am pigr" è stato primo nella hit parade di Catanzaro per 6 settimane.
Dopo una breve parentesi come giornalista, in cui ha fondato il settimanale "Il Cazzo dei Polli", e dopo aver vinto ben 3 edizioni del Premio "Pene di Gomma", finalmente Giulebbo ha deciso di dedicarsi all'alta moda. La sua prima collezione si chiama "Tafanario Glam" ed è un inno alla femminilità e all'eleganza raffinata del cuspide del buongusto educato di una vita raffinata tutta orientata allo sbattersene il cazzo.

Jack Cataletto ha detto...

Il personaggio è un richione molto simpatico. Eravamo compagni di scuola alla scuola per parrucchieri di Bagnara Calabra nel 2001. Lui ha inventato il taglio a bistecca che si vede nella foto.

joe scognamiglio ha detto...

Lo voglio, me lo tengo sul comodino e poi, quando mi girano le palle, gli do delle sprangate sulla testa e mi scarico.