giovedì, marzo 14, 2013

Peppy Culenheim Museum

Kul Rothko, Brown Caque and Baby Shit

3 commenti:

picazzo ha detto...

un vero quadro di merda!!

Philippe Cagherio ha detto...

il Merdalismo è una corrente artistica sviluppatasi in Europa a partire dalla fine degli anni '60. Nato come corrente del Caghismo, alla cui visione fattuale dell'escremento il M. opponeva una visione più cointingente, diviene sempre più autonomo fino ad affrancarsi completamente dalla cagosità statica e autoreferenziata dei capolavori caghisti. Con l'opera "Donna con galuscio" del 1958, Pablo Picacca, considerato universalmente il fondatore del Merdalismo, intende affermare l'idea di "una merda dinamica, capace di evocare sinapsi metaforiche con il culo, semanticamente verificabile attraverso la negazione dell'autarchia merdale, considerato il paradigma fondativo del caghismo. Falange estrema del Merdalismo è l'Escrementismo", movimento pittorico che conduce le tesi del M. alle estreme conseguenze, collocando lo spettatore in una merda rarefatta, priva di obliterazioni teoriche, ideologicamente salva dai preconcetti ontico-epistemici. Tra i maggiori interpreti del Merdalismo, oltre a Pablo Piccacca, si ricordano gli italiani
Cagogrossi e Merdagra, il francese Jean-Merd Diarroy, il romeno Victor Cagusi e il polacco Wlurp Kaghinsky.

Anonimo ha detto...

Philippe Cagherio hai copiato tutto da wikipedo