venerdì, febbraio 05, 2010

... e anche noi sfoderiamo il nostro candidato


Si tratta di Croto Molla, ordinario di Urina Orientale alla Ca Foscari di Venezia, già processato per detenzione abusiva di cerume, ex centrocampista del Malvito, ex ricercatore di sodomia entomologica al Cirn di Ginostra, ex caporedattore del periodico "il Testicolo Salmastro", Molla è attualmente impegnato nei seguenti progetti:

- reintroduzione del reato di diarrea
- accorciamento dei tempi di permanenza al bagno
- introduzione di una tassa regionale sulla merda
- sodomia selvaggia pubblica obbligatoria
- costruzione di una centrale energetica a scuregge in zona Monte di Portofino

3 commenti:

Sibillo Tropepe ha detto...

Questo qui lo avevamo preso nel Malvito perché sua zia era amica del nipote del guardiano del cimitero, che da noi è uno che conta. Ci abbiamo anche dato dei soldi ma faceva solo il calcio rotante o al massimo il calcio rotante con avvitamento come Chuck Norris, e così è rimasto disabile e si è messo a fare il consigliere comunale a San Sosti.

Zoran Salafia ha detto...

si, io ero mezzala all'epoca

Simon Cotroneo, capitano del Molfetta ha detto...

via abbiamo battito 4 a 2