venerdì, novembre 27, 2009

E ve lo dimostro

Che questo è il piegatoio a libretto dell'asinello dopo averlo privato di eviscerarlo delle interiora e degli aculei. Che serve anche per la prima fase della cotturaccrudo, va bene? E si vedono anche i clienti che entrano nel mio nuovo locale "TERMOVALORIZZATORE UNO" dove potrete gustare tutte le specialità di Derek Vissani: hoffattobene-hoffattomale? Diteladderekkk!

3 commenti:

Scerlokko ha detto...

Non è vero, trattasi di una foto di un apparecchio minerario presa durante una visita guidata ad una miniera.

Inoltre non ci sono tracce di sangue e pelo d'asinello.

Derek El Supremo ha detto...

E te che cavolo ti intrometti nella scienza della cottura a crudo?
A) quello è l'incutitoio per fare l'A. come descritto. Lo dico io perciò è vero.
B)Non ci sono tracce di sangue e pelo d'asinello perché Maggiorina lo tiene pulito e anche poi la piegatura a libretto non risente di sangue e di peli, solo pochissimo di privarlo degli aculei.
E che santa Trebisonda di Culofalcato ti protegge che ne devi imparare delle cose a Derek.
E quello è l'ingresso del Palla, va bene?

Colin the Buklet way Piegator ha detto...

che poi tutta questa bellezza della cottacruto, chi la fa? Celo vogliamo tire ai nosctri ascottatori chi la fa ore e ore a sutare nelle cucine del palla? mentre qualcuno si fa bello coi cliende e ci chiete: le vuoi due noccioline ciovane? e intando Colin è sotto che piega e piega!