giovedì, novembre 05, 2009

E' gelo tra Ondestorte e Vaticano

In vista dell'inizio delle trasmissioni si fanno sempre più tesi i rapporti tra Ondestorte e Vaticano. In serata, un dispaccio della santa Sede, letto dal Messo Episcopale Card. Persilrutto Moccoloni Cantagluteo, dichiarava il netto dissenso del mondo cattolico alle tematiche del nostro blog e della nostra trasmissione.
"Se quei figli di troia continueranno a parlare del culo e della merda, prima o poi gli infileremo in culo una bella scomunica" ha dichiarato il Card. Cantagluteo, che ha concluso il comunicato con una apodittica parafrasi biblica: "Chi di culo ferisce di culo perisce"





(Nella foto di repertorio, il protavoce di Ondestorte Salomon McMerda stringe la mano al Messo Episcopale Card. Persilrutto Moccoloni Cantagluteo. La foto risale ai tempi in cui tra i due enti i rapporti erano buoni)

2 commenti:

In Kulo Al Papa ha detto...

Cloro al clero, siete stati troppo tiepidi ragazzi !

Vatican Boy ha detto...

Ai preti bisogna sempre fargli credere che hanno vinto loro