giovedì, novembre 22, 2007

Capitan Basilico in aiuto di Ondestorte



Capitan Basilico, il primo super-eroe ligure, venuto a conoscenza dello stato mentale di quelli di Ondestorte, ha detto: "Quei poveri nesci devono essere aiutati, sono troppo deficienti!". Nella foto, uno dei responsabili di Ondestorte tra la acrobatica Lara Kraffen (a sinistra nella foto) e il meno acrobatico Capitan Basilico che ostenta minacciosamente il suo bacco verde, per prevenire gli attacchi dei nemici di Ondestorte.

(thankyou to Buio Pesto)

10 commenti:

Derek Contro Tutti ha detto...

Che comunque puoi anche dirci a questo Laura Craffen di venire a mangiare una sera al Palla di Pelo che l'antipasto ce lo offre Colin e io ci offro il dolce, e ci siamo capiti. Ma te lo dico io quando devi venire che non ci devono stare a Vittorina e a Quendalina che poi fanno storie e io non ho tempo di spiegarci. Va bene? Che questa volta mi hai presentato proprio una bella bambocciona e staremo a vedere per santa Apofisi di Mistretta e che buon pro ti faccia. Tuo Derecchi

Derek Contro Tutti ha detto...

E a quello vestito di verde dicci di non stare a venire.

Anonimo ha detto...

Mea, e chi u l'è quellu bullicciu in tel mezzu ?

Anonimo ha detto...

Se no ti sae o zeneise stanni sittu
se dije int'o mesu

klaus ha detto...

baxime o baccu

Anonimo ha detto...

comunque la cosciona potreste anche pesentarcela!

Derek Contro Tutti ha detto...

Senti un po' Amico del tubo che io l'ho detto in altre parole più subdole e striscianti. E stai un po' buono a Derek.

Anonimo ha detto...

I Buio Pesto non ci cagano. Ho chiesto a Morini di lasciare un commento ma lui non mi ha ancora coperto.

Anonimo ha detto...

Quello al centro sembra mio nonno Calogero.

Anonimo ha detto...

Mi hanno avvisato che è stato usato il mio cognome senza pagare la SIAE. Che non accada più oppure la lingua di Sizzio Pancera cadrà sui coglioni del responsabile. Capitan Basilico, comunque, è pronto ad intervenire in aiuto di Ondestorte in tutti i casi in cui verrà consultato. Eccetto per bulicci desiderosi di cambiare le loro consuetudini a sfondo sessuale.
I Buio Pesto salutano e ringraziano tutti, e sperano che la parola "culo" per sempre eccheggi nell'etere infinito.