martedì, novembre 06, 2007



Francesco Totti, scegliendo in comune accordo col medico di non rimuovere la placca nella caviglia, abbandona la nazionale annunciandolo ufficialmente il 20 luglio, dichiarando: «Il mio problema principale è fisico. Con i problemi che ho alla caviglia ed alla schiena non posso giocare contemporaneamente per la Roma e fare zoppicare l'Italia. La nazionale richiede un ulteriore impegno e più partite che la mia caviglia non può sopportare. La Roma ha la priorità assoluta». Totti, nella conferenza stampa del 20 luglio in cui ha annunciato il ritiro dalla nazionale ha anche detto che in ogni caso l'Italia non deve più zoppicare.

Immagine tratta da una cartolina appartenente ad una serie patriottica-nazionalistica; alcune serie sostengono il prestito nazionale, altre sono antitedesche o antiaustriache , col nemico ritratto come un “bruto” invasore e saccheggiatore, usando anche immagini satiriche. In altre, infine, è raffigurata la vita civile.

1 commento:

Anonimo ha detto...

your blog is very comfortable